Studentessa beve acqua con candeggina a scuola: fuori pericolo

Catania

Studentessa beve acqua con candeggina a scuola: fuori pericolo

CATANIA – Brutto episodio al Liceo Scientifico “Principe Umberto” di Catania, che ha coinvolto una studentessa. La giovane, secondo una ricostruzione degli investigatori, ieri, ha comprato una bottiglietta d’acqua al bar della scuola. Ne ha bevuto un sorso e poi, dopo avere fatto educazione fisica, è tornata a bere, accusando il malore. L’ipotesi è quella di uno scherzo o del gesto di qualcuno che sarebbe riuscito a intrufolarsi nella scuola. Accertamenti sono in corso. La bottiglietta con l’acqua è stata sequestrata per essere analizzata. La ragazza trasportata in ospedale è stata sottoposta a lavanda gastrica ed è fuori pericolo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*