Uomini e Donne, l’opinione di Mattia sul trono gay e su Claudio Sona

Gossip e TV

Uomini e Donne, l’opinione di Mattia sul trono gay e su Claudio Sona

Uomini e Donne, l'opinione di Mattia sul trono gay e su Claudio Sona
Uomini e Donne, l'opinione di Mattia sul trono gay e su Claudio Sona

Mattia, uno degli eliminati del trono classico e gay di Uomini e Donne, ci svela la sua opinione e cosa ne pensa di Claudio Sona, il primo tronista gay nella storia del programma.

Mattia è uno degli ex corteggiatori di Claudio Sona, il primo tronista gay nella storia del trono classico all’interno del programma Uomini e Donne di Maria De Filippi.

Mattia è uscito con Claudio Sona una sola volta in esterna ed è stato eliminato per la poca affinità e il poco feeling con il tronista. A distanza di un po’ di tempo dalla sua eliminazione, scopriamo qui la sua opinione riguardo al trono e a molto altro del programma.

Il giovane intervistato da un sito di gossip, afferma che erano a conoscenza della sua omosessualità solo i suoi genitori e nessun altro, ma ora grazie al programma, i suoi zii, cugini e amici lo sanno e gli hanno mandato moltissimi messaggi dicendo che sono fieri di lui, segno che la sua omosessualità è stata accettata.

Per quanto riguarda il programma, ammette che aveva già visto Claudio alcune volte in discoteca, ma i due non hanno mai avuto modo di scambiarsi due parole e Francesco lo conosceva per lavoro.

Secondo Mattia, Claudio non è davvero interessato ai corteggiatori presenti in studio.

Da quanto si evince dalle esterne non si direbbe, dato i bei momenti che trascorre sia con Mario che con Francesco. Staremo a vedere, perché in base alle registrazioni fornite, sembra che la scelta del giovane sia davvero imminente. Non ci resta che attendere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche