Il Volo: nome dei componenti della band

Musica

Il Volo: nome dei componenti della band

Gruppo musicale italiano, genere classico, Il Volo è costituito da tre componenti quali Gianluca Ginoble, Piero Barone e Ignazio Boschetto. Vediamo il loro esordio e l’ascesa.

Gruppo musicale italiano, genere classico, Il Volo è costituito da tre componenti quali Gianluca Ginoble, Piero Barone e Ignazio Boschetto. Vediamo il loro esordio e l’ascesa.

Il Volo: gli esordi ed i componenti

Il Volo è un gruppo musicale italiano costituito da tre cantanti uomini, di cui due tenori e un baritono. I nomi dei cantanti che compongono il gruppo sono: Piero Barone (Naro, 24 giugno 1993), Ignazio Boschetto (Bologna, 4 ottobre 1994) e Gianluca Ginoble (Roseto degli Abruzzi, 11 febbraio 1995).

Costituitosi nell’anno 2009 durante la partecipazione dei tre cantanti alla seconda edizione del talent show canoro per bambini Ti lascio una canzone, condotto da Antonella Clerici. Presentatisi come piccoli solisti alla selezione dei concorrenti del programma televisivo, diventano occasionalmente un trio, guadagnandosi così l’appellativo di “tenorini”, per la loro giovane età. I tre “tenorini” insieme cantano sulle note musicali di brani lirici come: ‘O sole mio, Torna a Surriento, Mamma, Funiculì funiculà e ‘O surdato ‘nnammurato.

Dopo l’esperienza televisiva, la band musicale attira l’attenzione dei produttori discografici Michele Torpedine e Tony Renis e firma un contratto da due milioni di dollari per la pubblicazione di un album sul mercato internazionale con la Geffen.

Da The Tryo a Il Volo: il primo album

Prima di assumere l’attuale appellativo de Il Volo, la band si fa chiamare The Tryo e partecipa all’incisione del brano We Are the World 25 for Haiti allo scopo di raccogliere fondi a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto di Haiti.

In qualità di ospiti, i tre artisti sono stati invitati in occasione del 60º Festival di Sanremo e vengono presentati da Antonella Clerici sullo stesso palcoscenico.

Dal titolo del primo album inciso, Il Volo, prodotto da Humberto Gatica e Tony Renis con la collaborazione di Diane Warren, il trio decide di assumere lo stesso nome del titolo dell’album musicale. La scelta del nome allude al semplice fatto che il loro esordio nel mondo discografico sia metaforicamente riconducibile ai primi passi che compiono gli uccelli quando iniziano a dispiegare le ali per poi spiccare il volo.

Inoltre, il termine volo allude e rievoca il noto ritornello “Volare …” del brano musicale italiano di Domenico Modugno “Nel blu dipinto di blu”. L’album esce in Italia il 30 novembre 2010 ed è certificato disco di platino dalla FIMI per le oltre 60.000 copie vendute. L’anno seguente viene pubblicato negli USA ed in Europa. Da qui il successo de Il Volo è tutto in ascesa e conquista le classifiche della Francia, Paesi Bassi, Austria, Stati Uniti d’America. Vince il doppio disco di platino in Venezuela, il disco di platino in Messico e il disco d’oro in Colombia e Porto Rico.

L’album è certificato disco d’oro anche in Nuova Zelanda e Singapore.

Il successo al Festival di Sanremo 2015 e all’Eurovision Song Contest

Il trio, in occasione della serata finale del Festival di Sanremo 2015, con il brano Grande amore, vince la manifestazione canora, ottenendo il 39% dei voti davanti a Fatti avanti amore di Nek (35%) e Adesso e qui di Malika Ayane (26%). Con lo stesso brano musicale, Il Volo ha rappresentato l’Italia all’Eurovision Song Contest 2015, classificandosi terzo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche