Vuole diventare una Barbie e si fa pure ipnotizzare COMMENTA  

Vuole diventare una Barbie e si fa pure ipnotizzare COMMENTA  

Blondie-Bennett

Per realizzare il suo desiderio di diventare in tutto e per tutto simile ad una Barbie la modella californiana Blondie Bennett, di trentotto anni, si è sottoposta non solo a numerosi interventi estetici (facendo diventare il suo seno così prosperoso come vedete in foto), ma anche a sedute di ipnosi terapia per trasformarsi in una “bambola senza cervello”, proprio come la Barbie, acquisendo i tipici comportamenti di una donna svampita e confusa. Blondie al momento è disoccupata e guadagna qual cosina dalla vendita online di foto in cui appare vestita proprio come la Barbie, idolo di tante bambine.


L’ossessione per la Barbie comincia quando Blondie era piccola, già da adolescente si vestiva come lei e a 18 anni aveva cominciato a lavorare nei negozi di giocattoli che vendevano, tra l’altro, le celebri bambole tutte curve.

“Voglio che la gente mi veda come una bambola di plastica del sesso ed essere senza cervello è una grande caratteristica della mia idea della Barbie.

Voglio che la mia trasformazione sia completa, dalla testa ai piedi, dentro e fuori”, dichiara Blondie. Che dire, in bocca al lupo!

1 / 5
1 / 5
Blondie-Bennett
Blondie-Bennett1
Blondie-Bennett2
Blondie-Bennett3
Blondie-Bennett4

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*