ADSL: quali compagnie la offrono
Scienza & Tecnologia

ADSL: quali compagnie la offrono

ADSL

Le migliori offerte ADSL delle principali compagnie telefoniche operanti sul territorio italiano.

Vogliamo fare un punto della situazione delle offerte ADSL presenti sul territorio italiano, dalle più conosciute a quelle con un bacino d’utenza maggiormente circoscritto. Si tratta di un servizio in continua espansione nel nostro paese da almeno quindici anni, anche a dispetto della fibra ottica, e di conseguenza anche il numero di operatori del settore. Sono lontani, infatti, gli anni dell’oligopolio di poche, storiche compagnie telefoniche, del fallimento del progetto Ipse: al giorno d’oggi, avviare una compagnia del genere è un’impresa più agevole (relativamente: si parla sempre di investimenti per centinaia di milioni, ma con maggiore deregulation), e le regole della concorrenza si sono fatte nettamente più inclusive e pluraliste. A tutto beneficio degli utenti, che possono scegliere l’offerta più adatta alle loro esigenze. A patto di conoscerle tutte. Nelle righe che seguono, offriamo il nostro contributo in tal senso.

Tim. In casa Telecom, l’offerta più interessante per l’ADSL è il pacchetto Tim Smart Casa, che costa 19,90 euro al mese per i primi 10 mesi, e 39,90 per i successivi.

Inclusi nel prezzo, Internet illimitato fino a 20 megabyte, chiamate illimitate senza scatto alla risposta e la TV on demand TIMvision. Dispositivi mobili integrabili a un costo supplementare di 10 euro al mese.
Infostrada. Due offerte abbastanza simili per questo operatore. Il pacchetto Absolute costa 22,95 euro al mese, e comprende l’attivazione gratuita, navigazione a 20 megabyte (veri, tengono a sottolineare) e telefonate a zero euro al minuto (ma con scatto alla risposta). Mentre il pacchetto All Inclusive Unlimited costa 24,95 euro e telefonate illimitate.
Fastweb. Tre i pacchetti a disposizione: Joy (Internet senza limiti) a 25 euro al mese; SuperJet (Internet senza limiti, chiamate illimitate verso fissi e mobili) a 25 euro al mese il primo anno, che diventano 39,90 a partire dal tredicesimo mese; e Sky Fastweb (Internet senza limiti, più il meglio di Sky con MySky incluso) a 20,90 euro al mese per il primo anno e 49,90 al mese nei successivi.
Vodafone.

Forse il più conveniente per rapporto qualità-prezzo. Il pacchetto Super ADSL costa 25 euro al mese per il primi dodici mesi; allo scattare del secondo anno, la tariffa sale di poco, 29 euro. La versione Family del medesimo servizio costa poco i più: 30 euro i primi 13 mesi, 37 euro dopo.
Tiscali. Un po’ in discesa nel gradimento, ma con buona copertura e molto conveniente: appena 9,95 euro al mese il primo anno, quindi 19,95 euro. Alcune opzioni, come la segreteria telefonica, hanno una tariffa mensile a parte. Il modem costa 45 euro una tantum.
EhiWeb. Uno dei tanti “indipendenti” del settore. Prezzi non proprio concorrenziali: la versione 20 mega costa 34,99 euro al mese. C’è anche quella da 7 mega, che costa 29,99 euro al mese.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche