Aereo civile che vola a due volte la velocità del suono
Aereo civile che vola a due volte la velocità del suono
Lifestyle

Aereo civile che vola a due volte la velocità del suono

barriera del suono
barriera del suono

Aereo civile e velocità del suono. Quale aeromobile è in grado di volare a due volte la velocità del suono?

Qual è l’unico aereo civile che vola a due volte la velocità del suono? Il Concorde! Oggi non più in uso a causa di alcuni gravi problemi che portarono alla sospensione del suo utilizzo, è stato un modello di trasporto supersonico di produzione anglofrancese. Nelle prestazioni degli ultimi modelli era in grado di superare due volte la velocità del suono.

Due volte la velocità del suono

Si sta parlando del Concorde, l’aereo da trasposto supersonico prodotto dal gruppo anglofrancese costituito dalle società British Aerospace, inglese e Aérospatiale, francese. La sua velocità di volo raggiunge infatti il valore noto col nome di Mach 2,04: in ambito aeronautico, quando un velivolo raggiunge una velocità Mach 1 significa che è in grado di viaggiare a una velocità pari a quella del suono. Il Mach 2, invece, indica che lo stesso è in grado di viaggiare al doppio della velocità del suono, e così via. Un ipotetico Mach 3, di conseguenza, indicherà che il mezzo viaggia tre volte più veloce rispetto alla velocità del suono.

Il Concorde

Questo modello è entrato in servizio per la prima volta nel gennaio del 1976 sulle linee parigine e londinesi.

Fino al 2003 i velivoli di questo modello effettuarono numerosi servizi di trasporto passeggeri, ma il grave indicente del 2000 e il deficit della società di produzione portarono alla fine del suo utilizzo. Il 25 luglio del 2000, infatti, il Concorde F-BTSC del volo Air Force 4590, che andava da Parigi a New York, si schiantò contro l’hotel francese di Hotellissimo, a Gonesse, poco dopo essere decollato. L’incidente provocò la morte di tutti i 100 passeggeri a bordo, insieme ai 9 membri dell’equipaggio, consistenti in 3 piloti e 6 assistenti di volo. Persero purtroppo la vita anche quattro persone che al momento dello schianto si trovarono nelle vicinanze, mentre altre sei persone a terra rimasero ferite. Ma oltre all’incidente contribuirono, e non poco, anche i costi eccessivi che la società doveva sostenere. Il budget per la sua costruzione passò infatti dai 6 miliardi di lire del 1969 ai 30 miliardi alla fine degli anni Ottanta. Costi che portarono prima a una riduzione della produzione a sole 20 unità, rispetto alle 500 previste. L’ultimo esemplare di Concorde è esposto attualmente al Museo automobilistico e tecnologico di Sinsheim in Germania.

Alcuni dati sulle prestazioni del Concorde

Come si è detto, questo modello raggiunge una velocità di Mach 2, pari a 2.179 chilometri all’ora, con una velocità di salita di 1.525 metri al minuto. Ha un’autonomia massima di 6.230 chilometri e una quota di tangenza di 18.300 metri (ossia l’altitudine oltre la quale il velivolo non riesce a mantenere un equilibrio propulsivo).

© Riproduzione riservata

1 Commento su Aereo civile che vola a due volte la velocità del suono

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche