> > Amore platonico: come uscirne

Amore platonico: come uscirne

AMORE PLATONICO.

Che cosa si intende per con il termine "Amore Platonico"? Chi ha inventato questo termine? Scopriamo insieme cos'è l'Amore Platonico e come uscirne. "Amore Platonico" è un termine che viene utilizzato per definire un tipo di amore sublime che oltre alla sua più profonda forma passionale, si unis...

Che cosa si intende per con il termine “Amore Platonico”? Chi ha inventato questo termine? Scopriamo insieme cos’è l’Amore Platonico e come uscirne.

“Amore Platonico” è un termine che viene utilizzato per definire un tipo di amore sublime che oltre alla sua più profonda forma passionale, si unisce a quella sessuale. Questa idea nasce nell’Antica Grecia grazie al filosofo Platone che affermava che il primo approccio amoroso tra simili avviene grazie a vari livello e al primo posto inseriva l’attrazione sessuale. Platone narrava che questo tipo di amore, ancora troppo animalesco era da eliminare se si voleva raggiungere gradi più altri con livelli nettamente superiori.

I livelli per Platone erano:

  • Attrazione fra i corpi.
  • Amore per l’anima.
  • Amore per le leggi.
  • Amore per le istituzioni.
  • Amore per le scienze.
  • Amore per l’assoluto.

La descrizione dell’amore platonico la fa sempre Platone all’interno della sua opera più importante, i “Dialoghi“. Platone era un’allievo di Socrate e all’interno dei “Dialoghi” parla di ciò il suo maestro pensava dell’amore. Socrate narrava che Eros era un demone nato dall’unione tra Penia (povertà) e Poros (espediente).

Un giorno Poros era ubriaco e dormiente e approfittandone del momento Penia genera Eros, cioè l’amore. Questo mito porta non solo alla creazione dell’amore fisico, ma sicuramente anche dell’amore per la filosofia e per il sapere.

Ai nostri giorni il termine “Amore Platonico” è utilizzato per definire una situazione di “innamoramento a occhi aperti” dove non si ha il coraggio di dichiararsi. Spesso infatti le persone che sono innamorate e quindi vivono questo amore, non si dichiarano alla persona di cui sono innamorate temendo il rifiuto.

Per questo motivo le persone che vivono l’amore platonico preferiscono rimanere nel dubbio e in un infinito limbo senza riuscire a dichiararsi. L’unico modo per uscire dall’amore platonico è quello di dichiararsi alla persona amata, rischiando il giudizio, ma riuscendo ad essere apprezzati e magari scoprire di ricevere amore anche della persona a cui non si ha il coraggio di dichiararsi.