Anni '80 e '90. I giocattoli più famosi della nostra infanzia.
Anni 80 e 90: i giocattoli più famosi
Infanzia

Anni 80 e 90: i giocattoli più famosi

Giocattoli.

I giocattoli anni '80 e '90 erano molto semplici ma molto belli. Una lunga selezione di giocattoli per fare un tuffo nel passato.

I vostri giocattoli preferiti degli anni ’80 e degli anni ’90 ve li ricordate? Giocattoli semplicissimi se paragonati a quelli di oggi ma che comprendevano, nelle istruzioni d’uso, tanta fantasia.

I giocattoli più famosi

I giocattoli che vi hanno tenuto compagnia, che avete portato con voi in vacanza, con cui avete dormito o semplicemente con cui vi sarete divertiti a distruggerli… ve li ricordate tutti?

A seguire una piccola selezione di giocattoli per tornare indietro nel tempo.
Hotel è il più bel gioco da tavolo mai inventato, molto più del Monopoli e molto più divertente del Cluedo. Costruirete i vostri alberghi pezzo dopo pezzo e vedrete il vostro impero immobiliare formarsi poco a poco sul tavolo da gioco. Gioco da tavolo.

Vi ricordate i piccoli Miny Pony? Come si poteva non amarli? Erano dei piccoli pony colorati in plastica, con lunghe criniere colorate da pettinare.

Giocattoli

Vi ricordate i Sylvanian? Le adorabili famiglie di morbidi animaletti di peluche? Ne esistevano tantissime e avevano a disposizione anche deliziose case arredate con piccoli mobili e tanti graziosi vestitini.

Conigli, scimmiette, scoiattoli, cani, gatti, ricci, orsetti, pecorelle, lepri e tanti altri animali formavano queste deliziose famiglie!

Giocattoli.

Quando ancora le cupcake non erano di moda esistevano le Sorpresine, deliziose bambole con il cappello e i vestitini che profumavano di torta e marmellata. Le si poteva tenere chiuse come delle tortine o aprirle e giocarvi in versione bambola bon ton.

Gli Sbullonati, Testa dura senza paura, erano la riproduzione dei manichini da crash test che andavano in mille pezzi quando li facevi schiantare al muro.

Giocattoli.

Bebi Mia era la bambola per le bambine che volevano diventare delle mamme perfette. Bebi mia poteva parlare e chiamare “mamma”, mangiava dal biberon come una bambina vera e poi bagnava il pannolino. Che gioia potersi sentire una vera madre!
Giocattoli.

I Paciocchini erano dei piccolissimi bambini di plastica da collezione. Ne esistevano tantissimi e molte di voi li avranno sicuramente collezionati e scambiati con le vostre amichette.

Si compravano sia nei negozi di giocattoli, sia nelle edicole.
Giocattoli.

Crystal Ball è il gioco preferito da tutti i bambini nati negli anni ’80. Coloratissime bolle di plastica che, appena sganciate dalla cannuccia, si rompevano o si sgonfiavano in pochissimo tempo! Nonostante tutto avevano un odore buonissimo. Giocattoli.

I Cavalieri dello Zodiaco. Amati dai maschietti ma anche dalle femminucce, potevi montargli addosso le armature e poi farli combattere tra di loro utilizzando i colpi imparati guardando i cartoni animati come ad esempio «Fulmine di Pegasus» o «Catena di Andromeda».Giocattoli.

I Cuccioli tascabili esistevano sia nella versione cane che nella versione gatto e venivano venduti in confezioni multiple. Ogni animaletto aveva la sua scheda personale con il nome e la razza a cui apparteneva. In commercio esistevano anche moltissimi gadget tra cui la cuccia, il podio e il cestino.

Il Dolce Forno era l’incubo di tutte le mamme perché si accendeva e riscaldava davvero permettendoci di preparare improbabili ricette.

Esisteva anche la versione zucchero filato e quella per fare i gelati. I risultati erano quasi sempre non commestibili ma alla fine era divertentissimo provarci. Giocattoli.

Gira la Moda. Solo a leggere il nome vi parte nella testa il jingle della pubblicità, era divertentissimo creare nuovi e originali vestiti dalle diverse fantasie, per delle piccole stiliste e future fashion victim.
Giocattoli.

Micro Machines, le macchine preferite dai maschietti, erano grandi quanto un temperino, comode da poter portare in cartella. Era divertentissimo farle schiantare tra di loro o al muro o contro altri giocattoli!Giocattoli.

Come non ricordare Poochie, la cagnolina rosa e bianca con le zampe a forma di fiore? Esistevano oltre ai peluche anche zaini, cartelle, quaderni, astucci, timbrini ma anche un meraviglioso giornalino collegato alla figura di Poochie, letto da tutte le bambine.Giocattoli.

Sbrodolina ebbe lo stesso successo di Bebi Mia. Tantissime bambine si fingevano madri di questa graziosa bambolina che, dopo aver bevuto acqua da un biberon, faceva le bollicine, proprio come fosse una vera bambina.

Esistevano tantissime versioni della bambola, tra queste Sbrodolina Tutta bella!, compresa di accessori per capelli, e Sbrodolina Ballerina.Giocattoli.

Il Playmates Fun-To-Drive poco somigliava al videogioco. Perché era forte? Perché si poteva sentire il rumore dell’accensione del motore girando la chiave e aveva i fari ribaltabili che si illuminavano davvero sul davanti dell’accrocchio, che riproduceva il cofano di una Corvette.

Big Jim è una popolare linea di giocattoli prodotta da Mattel. Si tratta di una action figure alta circa 25 cm, nata come risposta al grande successo di G.I. Joe prodotto da Hasbro.
Gli Aquaplay ancora oggi si possono trovare in qualche negozio di giocattoli particolarmente fornito o nei retrobottega delle ultime cartolerie storiche. Quante ore passate schiacciando i pulsanti e sperando che la pallina finisse nel posto giusto!Giocattoli.

Teddy Ruxpin o l’inquietante orsacchiotto racconta storie. Teddy aveva un foro per un audiocassetta, muoveva la bocca e gli occhi e sembrava che raccontasse davvero le favole.

La sua voce era piuttosto inquietante e faceva paura a molti bambini. Giocattoli.

I Polly Pocket, dolcissimi piccoli mondi a portata di tasche, da portare sempre in giro e da collezionare. Esistevano sia in versione conchiglia sia in versione valigetta e in diverse misure ma tutti avevano un livello di dettaglio altissimo, non si potevate non adorarli.

Gli Orsetti del Cuore. Come dimenticare l’allegro mondo degli orsetti felici e colorati che sprizzavano arcobaleni dai loro pancini, fedeli compagni di tanti riposini pomeridiani!

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

THIERRY MUGLER Angel
77.5 €
Compra ora