×

Assorbenti gratis nelle scuole pubbliche della California: cosa prevede la legge

In California è stata approvata una legge che prevede la diffusione di assorbenti gratuiti nelle scuole pubbliche, per alunne tra gli 11 e i 18 anni.

Assorbenti

In California è stata approvata una legge che prevede la diffusione di assorbenti gratuiti nelle scuole pubbliche, per alunne tra gli 11 e i 18 anni e oltre.

Assorbenti gratis nelle scuole pubbliche della California: la legge

A partire dal prossimo anno scolastico, nelle scuole pubbliche della California, gli assorbenti verranno forniti gratuitamente.

Questo è quanto previsto da una nuova legge firmata dal governatore Gavin Newsom. Secondo quanto riportato dai media americani, il provvedimento, che è stato chiamato Mestrual Equity for All Act, si applica alle classi che vanno dal sesto al dodicesimo grado delle scuole pubbliche, ovvero per alunne dagli 11 ai 18 anni, ai college comunitari e al California University System, ovvero una rete di 23 campus. 

Assorbenti gratis nelle scuole pubbliche della California: l’equità mestruale

L’autrice della legge è Cristina Garcia, membro dell’Assemblea di Stato della California. “Non sempre riceviamo un ‘avviso’ quando stanno per iniziare le mestruazioni, il che significa che spesso dobbiamo interrompere qualsiasi cosa stiamo facendo e affrontare il ciclo. Avere un accesso comodo e gratuito a questi prodotti significa che le mestruazioni non ci impediranno di essere membri produttivi della società” ha dichiarato in una nota. Questa legge è l’ultimo passo verso l’equità mestruale nello stato più popoloso della nazione.

La stessa Garcia aveva firmato anche la legge che, nel 2017, aveva obbligato le scuole delle comunità a basso reddito a fornire assorbenti e tamponi gratis agli studenti. Lo stato ha eliminato anche la tassazione sui prodotti mestruali

Assorbenti gratis nelle scuole pubbliche della California: i precedenti

Lo scorso anno la Scozia è diventata il primo Paese al mondo a garantire l’accesso gratuito agli assorbenti. Alcuni funzionari locali e scolastici negli Stati Uniti hanno fatto dei passi avanti per migliorare l’accesso ai prodotti mestruali.

Il New York City Council, nel 2016, ha approvato una misura per fornire assorbenti e tamponi gratis nelle scuole pubbliche, nelle carceri e nei rifugi per senzatetto. Chicago ha revocato la tassa su questi prodotti. 

Contents.media
Ultima ora