×

Barbara D’Urso attacca le Parodi per il flop di Domenica In

Condividi su Facebook

Barbara D'Urso è spietata: le sue frecciatine al veleno contro le sorelle Parodi si sprecano. Cosa avrà mai detto la Carmelita nazionale?

Domenica Live di Barbara D’Urso è un successone, puntata dopo puntata. Domenica In, al contrario, la cui conduzione quest’anno è affidata alle sorelle Parodi, è un vero e proprio flop. Lo dicono gli ascolti. E i commenti ovviamente non mancano. Da quando ha avuto inizio la nuova versione del contenitore domenicale di Rai Uno, Cristina e Benedetta Parodi sono state travolte da critiche e insulti, a volte anche gratuiti.

Ma le due, sostenendosi a vicenda, hanno sempre mantenuto il sorriso, rispondendo con buona educazione e professionalità.

La tattica delle Parodi, però, non ha sempre funzionato. Infatti i commenti al veleno non si sono mai placati. Anzi, col passare del tempo sono anche peggiorati. Basti pensare all’ondata di cattiveria che ha travolto Cristina Parodi per una scelta di un look che non andava a genio ai telespettatori più social.

Una foto con l’albero di Natale negli studi della Rai ha poi scatenato un putiferio, con commenti come “ridicola” e “vecchia”. Naturalmente è poi giunto il consiglio spassionato di abbandonare il programma. Il quale, per colpa sua e di sua sorella, sta facendo una finaccia. “L’ignoranza purtroppo è il peggiore dei difetti”, ha commentato con eleganza Cristina, senza in ogni caso frenare gli insulti.

D’Urso ironica verso le Parodi

A tutto ciò si aggiunge adesso anche Barbara D’Urso, regina di Domenica Live.

Pertanto diretta concorrente delle Parodi. Se la ride la Carmelita nazionale dall’alto del suo successo. A inizio anno, sulle pagine del settimanale “Oggi”, aveva già dichiarato che lei una trasmissione come quelle di Cristina e Benedetta non riuscirebbe a farla. “Mai vista una puntata. Sono contemporaneamente in diretta! Io non riuscirei a fare una trasmissione come la loro. Sono ipercinetica, molte volte esagerata. Rido troppo, piango troppo, mi arrabbio troppo.

Questa sono”.

sorelle parodi

Poi ha spiegato quale sarebbe il segreto del suo successo: “Noi siamo più forti perché mi sono cucita addosso il mio mondo e quello della gente che sta a casa. Io la tv la faccio così. A più di 3 milioni di italiani che mi guardano il pomeriggio piace.

Come ai quasi 5 milioni che sono arrivati a seguirmi di domenica. Non mi posso permettere gli ospiti che si permette la Rai. Il mio budget è sempre lo stesso da anni ed è assai limitato. Nonostante questo porto un sacco di pubblicità a Publitalia”.

Come poteva mancare una stoccata della D’Urso? “Le sorelle Parodi dovevano stracciarmi. Ma io so che nel mio piccolo guscio cerco di non dare fastidio a nessuno. Prendo atto che invece alcune persone dicono cose spregevoli e immotivate su di me”. La D’Urso è tornata poi a infierire contro Cristina e Benedetta. Lo avrebbe fatto nel corso di un evento organizzato da Carlo Cracco, dove insieme a Camila Raznovich Carlemita è tornata a parlare del successo dei suoi programmi. Quindi è giunta un’altra frecciatina, stavolta davvero pesante, contro le rivali. “Lei fa il 12 alla domenica pomeriggio, avete capito? Fa il 12!”. Parole poco carine contro le colleghe, che hanno comunque strappato un sorriso alla Raznovich, che le ha chiesto con ironia di lasciarle almeno qualche spettatore per la sua trasmissione Alle falde del Kilimingiaro.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.