×

Barcellona, esplosione e vasto incendio in un bar: 4 feriti

Le fiamme, divampate dopo che i vicini hanno udito una forte esplosione, hanno danneggiato otto palazzi. L'incendio ha causato 4 feriti.

Barcellona esplosione bar

Un grave incendio ha coinvolto un bar di Barcellona: le fiamme sono divampate in seguito a un’esplosione, come raccontano i residenti della zona, e ci sono diversi feriti.

Barcellona, esplosione e incendio in un bar

Paura nel cuore della Capitale catalana per l’incendio scoppiato in un bar di calle Valencia.

Il rogo pare sia scoppiato dopo un’esplosione. L’incendio è divampato prima nei piani bassi dell’edificio, dove si trova il locale. Almeno 4 i feriti, i quali sono stati prontamente trasferiti all’ospedale Vall d’Hebron. La titolare del locale versa in condizioni più gravi. Altre 34 persone sono state curate sul posto dai servizi sanitari. Le fiamme sono divampate rapidamente, coinvolgendo altri 8 edifici limitrofi.

I residenti della zona hanno riportato le proprie testimonianze, contribuendo così alla ricostruzione dei fatti.

Un uomo che vive nel palazzo in cui si trova il bar coinvolto nell’incendio ha raccontato: A casa mia si è sentita l’esplosione e la porta sul retro ha sbattuto . Mi sono alzato, sono andato dalle mie figlie, le ho svegliate, abbiamo preso il gatto e siamo scesi come abbiamo potuto. I vicini, tuttavia, ci hanno detto di non scendere perché c’era un incendio, quindi siamo saliti al piano di sopra, sul tetto”.

Le fiamme si sono presto alzate e “sentivamo il calore del fuoco”. Quindi ha aggiunto: “Eravamo circa 15 vicini ed eravamo sporchi di cenere e fumo.

Dopodiché “sono arrivati i pompieri, che hanno spento il fuoco e ci hanno soccorso”. In quel momento, l’uomo non ha saputo dare indicazioni sullo stato del locale, ma ha fatto sapere che i muri del bar non esistono più.

Un altro residente della zona, che ha un appartamento in un palazzo alle spalle, in via Roma, ha raccontato di essere stato “svegliato dal rumore”, di “aver visto le fiamme” ed essere sceso in strada “dalle 3.30 del mattino”.

Fortunatamente, la sua casa pare sia ancora agibile, ma “la porta d’ingresso è completamente bruciata”. Inoltre, c’era tanta gente “sui balconi degli appartamenti ai piani alti”. Molte persone “gridavano e si stavano bruciando i piedi per via delle fiamme alte. È stata molto dura.

Le ipotesi sulla causa dell’incendio

I vicini credono che l’incendio sia stato provocato dalla titolare del bar. Le cause dello spaventoso episodio non sono ancora state chiarite e continuano le indagini da parte dei Mossos d’Esquadra.

Una vicina, infatti, ha riferito: “Ho visto fumo in strada e immediatamente abbiamo pensato che la ragazza avesse fatto esplodere il bar, perché già aveva minacciato i passanti e la gente del bar di fianco”.

La denuncia dei condomini era arrivata nei giorni scorsi, in quanto la titolare del bar pare avesse affisso manifesti accusando i vicini di cose senza senso. Poi era arrivata la denuncia e lei li minacciò di fare qualcosa, come far esplodere il bar. Io la prima cosa che ho pensato è che fosse stata lei”.

Contents.media
Ultima ora