×

Belen ha lasciato Corona per il flirt con Urtis? L’indiscrezione

Belen Rodriguez ha lasciato Fabrizio Corona per via del flirt con Giacomo Urtis? Tutto quello che c'è da sapere.

Belen

Al GF Vip 6 Giacomo Urtis ha confessato di aver avuto una liaison con un uomo che in molti credono essere Fabrizio Corona. Nelle ultime ore si è diffusa l’ipotesi che Belen, ex fidanzata dell’ex Re dei paparazzi, lo abbia lasciato proprio per via del flirt con il chirurgo dei vip.

Belen e Fabrizio Corona

Belen Rodriguez ha avuto un’importante liaison con Fabrizio Corona, terminata quando la showgirl argentina s’innamorò di quello che sarebbe diventato suo marito, Stefano De Martino. Nelle ultime ore però a riaccendere il gossip in merito alla rottura tra la showgirl argentina e l’ex Re dei paparazzi è stato Giacomo Urtis, che nella casa del GF Vip 6 ha confessato di aver avuto una relazione con un uomo “famoso, con le braccia tatuate, che è stato sposato e che in passato è stato in carcere”.

Belen Rodriguez e Sara Tommasi

All’epoca della rottura tra la showgirl e l’ex Re dei paparazzi Sara Tommasi si lasciò sfuggire che la relazione tra i due fosse finita proprio a causa di un tradimento da parte di Fabrizio Corona. La Tommasi avrebbe infatti dichiarato che la showgirl lo avesse scoperto con un “amico particolare”. Più tardi Nina Moric, ex moglie di Fabrizio Corona, avrebbe affermato invece che Corona non fosse stato “solamente suo”.

Per anni si è vociferato che Corona avesse avuto una relazione con l’ex collega Lele Mora, ma la notizia è poi stata smentita dallo stesso ex Re dei paparazzi.

Belen Rodriguez: la reazione di Corona allo scoop di Urtis

Dopo che Giacomo Urtis ha lasciato intendere di esser stato legato a un uomo che in molti hanno presunto essere Fabrizio Corona, lo stesso ex marito di Nina Moric è intervenuto sui social scrivendo: “Amore mio… grande unico e solo, era un nostro segreto… dai!”.

Al momento sulla questione non vi sono conferme e in tanti si chiedono quale sia la verità attorno alla vicenda.

Contents.media
Ultima ora