×

Bonus internet veloce 300 euro: a chi spetta e come ottenerlo?

L'agevolazione sarà erogata sotto forma di sconto direttamente dall’operatore che attiva la linea: arriva il Bonus internet veloce da 300 euro

In arrivo il bonus per internet veloce

In arrivo il Bonus internet veloce 300 euro, con il governo Draghi che punta ad una più massiccia diffusione della banda ultralarga in Italia. Ecco perché nel novero delle iniziative c’è il voucher da 300 euro per le famiglie per avere internet veloce a casa.

Lo stesso è nel novero della misure previste dal piano di Infratel, società del Ministero dello Sviluppo economico. Di cosa si tratta? In concreto di una agevolazione è destinata all’attivazione di servizi ad almeno 30 Mbps di velocità massima in download. 

Ecco il bonus internet veloce da 300 euro

Potrà utilizzare il voucher quindi chi risiede in Italia e non ha una linea internet o ne ha una al di sotto dello standard di velocità indicato.

E come funzionerà? Con quel voucher che servirà a pagare i contratti di connessione internet della durata massima di 24 mesi. Si tratta di un tipo di agevolazione che non è legato all’Isee e non ha quindi limiti reddituali. Ovviamente viene riconosciuto un solo contributo per ciascun nucleo familiare “presente nella stessa unità abitativa”

Richieste, modalità e cambi di operatore

E in termini di richieste? Non servirà fare una richiesta specifica perché questa particolare agevolazione sarà erogata sotto forma di sconto direttamente dall’operatore che attiva la linea.

Si, ma con quali modalità si procederà? La somma sarà scontata dal costo di attivazione. Se il costo per lo start non c’è sarà scalata dall’abbonamento mensile fino al raggiungimento dei 300 euro. Attenzione, c’è una novità importante: I beneficiari non saranno costretti a rimanere vincolati all’operatore con cui hanno attivato la linea. Cambiando operatore si continuerà ad utilizzare l’ammontare residuo del voucher con il nuovo contratto subentrato. 

Contents.media
Ultima ora