×

“Buonanotte angelo mio”, l’addio commosso ad Amy Winehouse

default featured image 3 1200x900 768x576

602 0 20110726 162646 76BF2D68 300x198“Buonanotte angelo mio”.

Così i genitori di Amy Winehouse hanno salutato la figlia per l’ultima volta durante i funerali che si sono tenuti oggi pomeriggio.

Solo parenti e pochi amici hanno ascoltato il discorso commosso di Mitch Winehouse nel cimitero ebraico di Edgewarebury, dove si è svolta la cerimonia funebre.
Il padre della cantante è stato l’unico a parlare durante i funerali, commemorando la figlia con i ricordi dell’infanzia, la sua passione per la musica e l’ultimo tormentato periodo.

Parole piene di dolore e commozione, ascoltate anche da alcuni nomi famosi presenti alla cerimonia, come Kelly Osbourne, migliore amica di Amy tra i primi a dare la notizia della morte su Twitter.
Il corpo della cantante è stato cremato e le sue ceneri mischiate a quelle della nonna Cynthia, a cui Amy era molto legata, e infine disperse nel vento.
Il funerale si è svolto lontano dagli occhi indiscreti delle telecamere e dei giornalisti, mentre centinaia di fans continuano ad accalcarsi intorno alla casa di Camden Square per lasciare un fiore.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora