Calciomercato Milan, Fassone punta giocatore del Chelsea
Calciomercato Milan, Fassone punta giocatore del Chelsea
Sport

Calciomercato Milan, Fassone punta giocatore del Chelsea

calciomercato milan
Calciomercato Milan, Fassone punta giocatore del Chelsea

Calciomercato Milan che guarda ad un giocatore del Chelsea, brasiliano-spagnolo di nazionalità e attaccante di ruolo. Ma sarebbe un acquisto solo per 6 mesi

Calciomercato Milan che sta per fare il botto.Dopo gli ultimi acquisti molto importanti la squadra lombarda sta cercando di arrivare ad un elemento davvero di primissimo piano. Uno di qui giocatori che potrebbero regalare pensieri positivi ai tifosi rossoneri.

Milan che arriva dalla sconfitta in amichevole 3 a 1 contro il Dortmund ma che ovviamente non si è fasciato la testa anche per il fatto che si trattava solamente di una amichevole e al tempo stesso pensa già alla prossima Europa League con l’esordio, la settimana prossima, contro il Craiova squadra rumena assolutamente alla portata della formazione allenata da Vincenzo Montella.

Il giocatore in questione arriverebbe dal Chelsea, è brasiliano ma naturalizzato spagnolo e di ruolo fa l’attaccante. Si tratta di Diego Costa. Si tratta di un elemento davvero importante per una formazione, come il Milan, che vuole esser protagonista nella prossima stagione agonistica 2017/2018. E le carte al momento sono davvero tutte molto positive.

L’agente Jorge Mondes ha proposto l’acquisto del suo assistito per soli sei mesi per poi, a gennaio 2018, passare all’Atletico Madrid.

Il discorso potrebbe esser portato avanti e andare di pari passo con l’acquisto di Kalinic, attaccante della Fiorentina.

Diego da Silva Costa è un classe 1988. Fa parte anche della Nazionale Spagnola anche se il suo meglio lo sta dando nella squadra di club. E’ stato basilare nella vittoria, doppia, della Coppa del Re con la formazione dell’Atletico Madrid ma anche in campionato con la stessa compagine e ha raggiunto la finale di Champions League poi persa contro i “cugini” del Real.

Inizialmente aveva giocato con la Nazionale del Brasile poi però ha deciso di passare a quella della Spagna, anche per questo molte sono state le polemiche alimentate da questa situazione nel suo paese di origine.

Barcelona Esportivo Capela e Braga sono state le squadre che lo hanno visto protagonista in giovane età. Con quest’ultima società firma il suo primo contratto da professionista. Gioca di seguito nel Celta Vigo, nell’Albacete e nel Real Valladolid. Passa quindi all’Atletico Madrid dove vi milita in due situazioni ben precise inframezzate dalla parentesi al Rayo Vallecano.

Dopo 66 presenze e 37 reti, lascia la Spagna per volare in Inghilterra. E’ il 2014 quando infatti passa al Chelsea. Con la formazione anglossassone scende in campo in 89 circostanze segnando ben 52 reti.

A questo punto la scelta toccherà al Milan stesso, prenderlo per soli sei mesi e poi lasciarlo partire oppure non farne nulla? Tecnicamente il giocatore merita di esser inserito nell’organico rossonero ma è anche vero che vederlo poi partire dopo neppure una stagione intera potrebbe esser un grosso colpo per i tifosi stessi soprattutto se l’attaccante facesse bene.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Xiaomi Watch Xiaomi Huami Amazfit Bip Smartwatch White Cloud
81 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora