Il cardiofrequenzimetro, cos'è, a cosa serve e come utilizzarlo.
Cardiofrequenzimetro: a cosa serve e come usarlo
Wellness

Cardiofrequenzimetro: a cosa serve e come usarlo

Cardiofrequenzimetro
Cardiofrequenzimetro: cos'è e come usarlo

Andiamo a vedere c'è il cardiofrequenzimetro e come usarlo correttamente

Il cardiofrequenzimetro è un dispositivo elettronico il cui obiettivo è quello di misurare il battito cardiaco. Con questa misurazione è possibile derivare con precisione la misura della frequenza cardiaca. Ovvero è possibile sapere con esattezza il numero di battiti che il cuore compie in un minuto. Da una semplice fascia toracica il cardiofrequenzimetro trasmette dei segnali elettromagnetici, i quali verranno opportunamente codificati ed elaborati da un orologio ricevitore.

Cardiofrequenzimetro da polso

Questo strumento è costituito da un vero e proprio orologio, con funzione di carica a batteria. E’ dotato di un cinturino di modo da poter essere messo facilmente al polso. Andrebbe posto ad una distanza inferiore ai 60 cm dagli elettrodi, per poter avere un’elaborazione dei dati più sicura. In questo dispositivo che si utilizza al polso è presente un software in grado di ricevere gli impulsi costruiti dalla fascia toracica.

Bisogna aver cura di asciugare attentamente la fascia, una volta utilizzata, visto che il trasmettitore si attiva quando gli elettrodi sono bagnati e possono scaricare più velocemente la batteria.

Esistono anche dei modelli in grado di collegarsi al proprio smartphone ed avere in tempo reale un’analisi completa dell’attività.

Sono dotati di diverse funzioni, per poter avere sotto controllo un range ampio di caratteristiche della salute. Questi cardiofrequenzimetri, come la maggior parte di essi, sono dotati di contapassi, il consumo calorico e di ossigeno, la velocità, l’altimetro, i tempi parziali. Sono caratteristiche importanti, per giunta si accompagnano a modelli più evoluti, in grado di scaricare i dati del proprio allenamento sul personal computer ed avere così, in tempo reale, grafici e tabelle più dettagliate sulle performance.

I cardiofrequenzimetri in commercio più comuni danno la possibilità d’impostare i parametri in relazione allo sport praticato e all’intensità dell’esercizio programmata. Tutti gli strumenti più comuni sono in grado di poter impostare almeno due soglie, una massima ed una minima e di avvisare l’utente in caso si abbia superato tali limiti.

Può essere emesso un segnale acustico di modo da rendere l’utente consapevole del superamento di una soglia.

Orologio misura pressione

Esiste anche un nuovo strumento in grado di misurare la pressione sanguigna. Invece, dei soliti apparecchi che si devono legare al braccio, ora l’università di Leicester ha ideato dei veri e propri orologi. Questi, attraverso l’utilizzo di un sensore, sono in grado di registrare la pressione del sangue, registrando i dati su micro-computer integrati. Inoltre, è in grado di monitorare il battito dell’aorta, dato fondamentale nell’identificazione dell’ictus o di gravi malattie cardiovascolari. A differenza dei normali strumenti di pressione, questo orologio è in grado di effettuare una misurazione più continua e quindi più attenta e adatta in casi specifici.

Miglior cardiofrequenzimetro

Andiamo ora a descrivere i migliori modelli che abbiamo scelto per la nostra consueta rassegna, con disponibilità immediata e acquistabili con un semplice clic. Questi 3 cardiofrequenzimetri sono tra i più venduti e amati dalla community di amazon

1) Polar A370

Un cardiofrequenzimetro con Display touch, con alcune caratteristiche importanti.

Innanzitutto rileva l’attività cardiaca in modo costante, dato che è fatto per attivarsi ad intervalli regolari. Indica velocità e distanza tramite il GPS dello Smartphone, nel caso in cui si svolga attività fisica all’aria aperta, mentre usa l’accelerometro per i percorsi interni. Con la funzione Sleep Plus, riesce a fornire un’analisi approfondita della durata, quantità e qualità del sonno. Offre, inoltre, la capacità di segnalare le eventuali interruzioni.

Su Polar Flow vi sono offerte riepilogative. Misura l’attività quotidiana, passi, calorie consumate, guida al raggiungimento di obiettivi personalizzati. Ultima caratteristica è quella che ti consente di essere sempre connesso con i tuoi amici e con il mondo. Infatti segnala visivamente e con vibrazione chiamate e messaggi (WhatsApp), notifiche social e appuntamenti nel calendario. Questo modello è il migliore per quanto riguarda la qualità prezzo. Al momento si puo’ acqustare con Prime ad un prezzo scontato di 151,99€ invece di 199€

2) Activity Tracker IP67

Monitora la frequenza cardiaca, ma è anche dotato delle previsioni meteo.

Le Chiamate e sms sono collegate via Bluetooth allo Smartphone, monitora il sonno con sveglia integrata. Ha una carica più veloce della batteria, ci vuole una-due ore, il tempo di stand-by fino a 15 giorni con piena potenza.

3) Polar M400

Distanza, percorso ed altitudine con Gps Integrato. Misurazione della cadenza di corsa, direttamente dal polso. Piano di allenamento personalizzato su Polar Flow, passi, calorie e distanza percorsa come al solito.


Pebble Smartwatch

Il Pebble Smartwatch è un orologio intelligente (smartwatch appunto) che possiede una caratteristica particolare rispetto agli altri. Infatti, è un dispositivo open source, ovvero ha il software dotato di sorgente aperta. In questo modo sono permessi a vari programmatori indipendenti di apportarvi delle modifiche o estensioni. Il tutto viene garantito tramite l’applicazione di determinate licenze d’uso. Ecco una guida per scegliere il migliore Pebble Smartwatch sul mercato.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Wonderbox Italia S.R 3 Giorni Da Favola In Europa
299.9 €
Compra ora
Beafon C50 Classic Line Dual-SIM Bianco - White
32 €
Compra ora
Harry Potter: Scacchiera dei Maghi
52.43 €
Compra ora
Vileda Robot Aspirapolvere VR 301
169.9 €
Compra ora