×

Cina, esplosione in un impianto chimico: bilancio di 4 morti e 3 feriti

Un esplosione si è verificata in Cina in un impianto chimico, al momento sono quattro le vittime e tre i feriti: i dettagli della vicenda

Cina, esplosione di un impianto chimico: bilancio di 4 morti e 3 feriti

Una violenta esplosione verificatosi nella tarda serata di venerdì 22 ottobre 2021 in Cina ha causato la morte di quattro persone e il ferimento di altre tre. Scopriamo tutti i dettagli della vicenda.

Cina, esplosione in un impianto chimico

Un’esplosione in un impianto chimico si è verificata intorno alle ore 23:00 (ora locale) di venerdì 22 ottobre 2021, il tragico accadimento ha avuto luogo nella Mongolia interna, nella parte settentrionale della Cina, per il momento sono quattro le vittime dell’esplosione secondo quanto dichiarato dalle autorità locali.

Cina, esplosione in un impianto chimico: indagini in corso

Sono servite diverse ore di duro lavoro per domare le fiamme innescate dall’esplosione di un impianto chimico in Cina, le operazioni di spegnimento sono state avviate intorno alle ore 23:50 (ora locale) di venerdì 22 ottobre 2021 e si sono concluse alle prime luci dell’alba di sabato 23 ottobre 2021.

Secondo quanto riportato dalle principali fonti locali, sembra che il governo regionale abbia avviato un’indagine per stabilire le cause che hanno portato all’insorgere dell’esplosione.

Cina, esplosione in un impianto chimico: il bilancio 

Secondo quanto riportato dai media locali, il bilancio dell’esplosione che ha colpito lo stabilimento della società Zhonggaoo Chemical, è attualmente di 4 morti e 3 feriti, tra i feriti uno sarebbe in condizioni piuttosto gravi.

Contents.media
Ultima ora