Come conservare la panna montata - Notizie.it
Come conservare la panna montata
Cucina

Come conservare la panna montata

La panna montata è il tocco finale su torte, gelati e ogni altro dessert. Per avere una panna montata a neve ferma occorre che la temperatura della panna sia fredda, avere uno strumento efficace per montarla e la giusta pressione dell’aria. Congelare la panna potrebbe rendere impossibile usarla dopo lo scongelamento.

Conservare la panna montata

Istruzioni

Nella confezione

1 Sigillate la confezione in cartone o chiudete con il tappo il contenitore della panna. La panna si mantiene fresca riducendo al minimo il contatto con l’aria. Non montate la panna prima di averla messa in frigo o avrà una consistenza molle.

2 Ponete il contenitore della panna da montare nel frigorifero.

3 Rimuovete la panna dal frigorifero e montatela entro 3 o 4 ore.

Dopo averla montata

1 Montate la panna utilizzando uno sbattitore elettrico.

2 Ponete un po’ di panna montata su di un foglio di carta da forno e ponetela nel freezer.

Fate questo subito dopo aver montato la panna per evitare che perda consistenza. Lasciate che la panna si congeli.

3 Ponete la panna montata congelata in un contenitore sigillato, in modo da evitare che altri cibi congelati urtino la panna.

4 Scongelate la panna montata a temperatura ambiente al bisogno. Durante il congelamento avviene una perdita di aria, quindi usate la panna montata scongelate per cucinare e non per guarnire i dessert.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche