×

Come fare un pupazzo di neve

Il pupazzo di neve, il simpatico omino, è da sempre apprezzato da adulti e bambini. Ha ispirato numerose storie. Ecco come costruirne uno.

default featured image 3 1200x900 768x576

Il pupazzo di neve è da sempre uno dei divertimenti più tradizionali legati alle feste natalizie, ma in generale al periodo invernale quando adulti e bambini aspettano con ansia le nevicate per giocare alla battaglia di palle di neve e per costruire il simpatico omino.

Pupazzo di neve

Il pupazzo di neve ha ispirato nel corso della storia numerose fiabe e poesie e non cessa mai di coinvolgere adulti e bambini. Il simpatico omino non conosce differenze di lingua, nazionalità o etnia e, dalla Danimarca al Canada, da Mosca al Giappone, è possibile osservare che le modalità per creare un pupazzo sono analoghe. Secondo degli studi la presenza dei pupazzi di neve si ha sin dal Medioevo, come dimostrano dei reperti presenti in musei e gallerie d’arte.

La prima foto che immortala il simpatico omino risale al 1853, e fu realizzata da una fotografa gallese. Adesso la foto è conservata alla Biblioteca Nazionale del Galles.

Come realizzare il pupazzo di neve

Il simpatico omino fatto di neve ha ispirato nel corso della storia fiabe, film e canzoni. Tra le opere più note al mondo si ricorda i film come Jack Frost (1998), che racconta la vita di un uomo trasformatosi in pupazzo di neve; e Le 5 leggende (2012).

Esiste al mondo anche un’opera d’arte chiamata Snowman, che rappresenta un pupazzo di neve. L’opera si trova in un museo della California ed è conservata in un frigorifero, realizzata nel 1987 da Fischli e Weiss, due famosi artisti svizzeri. L’intento dell’opera d’arte è la realizzazione di un oggetto che non può sopravvivere senza l’aiuto della tecnologia.

Istruzioni

Per realizzare un pupazzo di neve servono pochi oggetti materiali e una grande creatività.

Innanzitutto per costruirne uno bisogna attendere una abbondante nevicata che imbianchi e ricopra tutto con un soffice strato di neve, in questo modo si potrà realizzare un grazioso pupazzo di neve. Affinché la realizzazione sia semplice è necessario utilizzare della neve soffice. Il corpo è formato da una o due palle di neve abbastanza grosse ma di dimensioni diverse per creare il corpo, vero e proprio, e la testa dell’omino. Dopo aver compattato la neve in due palle è arrivato il momento di decorare il pupazzo di neve.

Di solito, come decorazioni, vengono usati materiali poco pregiati. Si comincia posizionando un cappello sulla sommità del capo, in genere è preferibile usare un cilindro. Poi si usano dei bottoni molto grandi per fare gli occhi, la bocca sorridente e le asole sul busto del pupazzo. Infine come naso si infilza una carota al centro della testa e una sciarpa intorno al collo che separa le due parti del corpo. Ecco fatto un pupazzo di neve stile retrò, un perfetto compagno di giochi.

Ecco un video che, anche se in lingua inglese, spiega come costruire un pupazzo di neve con poche e semplici mosse. Il simpatico omino è un ideale arredo esterno per il più classico del Natale.

Contents.media
Ultima ora