×

Come raffreddare la casa in estate: 5 consigli utili

Tenere le finestre chiuse nelle ore calde oppure usare il condizionatore permette di raffreddare la casa in estate e averla più fresca.

come raffreddare la casa

I giorni estivi stanno per giungere, ma il caldo sta già mettendo tutti a dura prova con temperature molto alte in alcune regioni. Per evitare che l’abitazione si surriscaldi troppo, qui forniamo 5 consigli per raffreddare la casa in estate e dare un po’ di sollievo in modo sano e naturale.

Come raffreddare la casa in estate

Manca poco alla stagione estiva, ma la morsa del caldo si sta già facendo sentire con il termometro che segna temperature elevate in ogni momento della casa. Così facendo, stare in casa diventa difficile perché si trasforma in un forno bollente. Per questa ragione, raffreddare la casa in estate è importante per garantirle il giusto refrigerio.

In estate alcuni per sopperire alla morsa dell’afa e del caldo opprimente si rifugiano in aree fresche come la montagna oppure fanno bagni al mare. Chi è bloccato in città deve patire l’ondata di caldo dei mesi estivi iniziando ad adoperare ventilatori e condizionatori. Il sole continua a non dare tregua, non solo all’aperto, ma neanche in casa.

Il caldo eccessivo e l’afa rendono difficili le normali attività quotidiane. Trovare delle soluzioni per raffreddare la casa in estate è sicuramente la scelta migliore per riuscire ad avere un po’ di freschezza e di refrigerio alla propria abitazione renderla un po’ meno torrida, trasformandola in un luogo in cui sia possibile soggiornare.

L’uso di condizionatori come Artic Cube sono un ottimo rimedio per rinfrescare la casa durante la stagione estiva, anche perché danno un po’ di respiro nelle giornate assolate quando la temperatura sale arrivando a toccare anche i 35-36°, come accade nei periodo di caldo intenso.

Come raffreddare la casa in estate: 5 consigli

L’uso del condizionatore non è la sola e unica soluzione per raffreddare la casa in estate, ma vi sono altri suggerimenti e consigli utili che possono essere d’aiuto per non patire troppo il caldo eccessivo. Qui forniamo 5 consigli che possono alleggerire la situazione in casa:

  1. Si possono creare delle zone d’ombra installando delle protezioni esterne quali tapparelle, persiane, ma anche mettere le veneziane o gli scuri alle finestre in modo da non far entrare troppo i raggi del sole durante la giornata. Basta tirare giù le tapparelle al mattino per poi rialzarle verso sera
  2. Un ambiente si può surriscaldare anche dagli elettrodomestici presenti in casa, per cui è bene spegnere qualsiasi dispositivo in modo da limitare le fonti di calore che non servono. Si può spegnere il forno o anche l’asciugatrice in modo da consumare meno energia
  3. Solitamente a causa del caldo non si riesce a dormire la notte. Quindi, si potrebbe raffreddare il cuscino, avvolgerlo in una pellicola trasparente e metterlo in freezer per poi tirarlo fuori prima di andare a dormire per un po’ di sollievo la notte
  4. Coibentare la casa permette di limitare il calore del sole. L’idea di un tetto verde o un manto vegetale dona un po’ di freschezza e sollievo alla calura
  5. L’uso delle finestre termiche in pvc aiuta a isolare l’ambiente dal calore esterno, soprattutto se si vive in una zona esposta ai raggi del sole.

Come raffreddare la casa: miglior condizionatore

Per raffreddare la casa si può usufruire e beneficiare del miglior condizionatore portatile in circolazione. Stiamo parlando di Artic Cube, un mini dispositivo dalle dimensioni piccole e contenute, ma molto elegante che permette di avere luoghi freschi dove soggiornare e ripararsi dalla morsa del caldo soffocante.

Si tratta di un dispositivo ecologico ed efficace, considerato il migliore per il rapporto qualità prezzo. Adatto, non solo per gli ambienti della casa, ma anche per l’ufficio e quando si viaggia. Bisogna soltanto riempire il serbatoio con dell’acqua, collegarlo all’unità per poi accenderlo. Dispone di tre velocità di ventilazione.

Per la facilità di utilizzo senza installazione, per il rapporto qualità prezzo e per i benefici immediati, è definito come il miglior condizionatore portatile del momento.

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine ARTIC AIR CUBE.

Artic Cube funziona anche perché si basa sulla tecnologia di raffreddamento dell’acqua per cui l’aria calda comincia a entrare nell’unità per poi essere spinta contro il filtro bagnato. A quel punto, l’acqua evapora e rilascia aria fresca che dona sollievo all’ambiente e alla casa.

La soluzione ideale per chi ha bisogno di qualcosa che sia potente, ma anche rapido nel rinfrescare la casa in tempi brevi. Ecologico, conveniente e fa risparmiare. Inoltre, questo mini condizionatore è indicato anche perché non usa gas o refrigeranti per cui l’aria è sempre fresca e pulita senza bisogno di sostanze dannose.

Artic Cube non solo dona refrigerio, ma purifica e deumidifica l’ambiente. Un prodotto con ben tre funzioni utili. All’interno vi è il cavo di alimentazione, la spina e anche il manuale di istruzioni.

Non è ordinabile nei negozi o Internet per l’esclusività e originalità. L’utente interessato deve collegarsi qui alla pagina ufficiale del prodotto, riempire il modulo con i dati personali per beneficiare della promozione di un dispositivo al costo di 59€ con altre offerte da valutare e vagliare. Si paga con Paypal, carta di credito o contanti direttamente al corriere alla consegna.
Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Contents.media
Ultima ora