Come uscire da un desktop in modalità remota
Guide

Come uscire da un desktop in modalità remota

L’applicazione Remote Desktop di Microsoft permette ad i sistemi operativi Windows e Mac di accedere ad altri dispositivi di Windows abilitati in modalità remota, utilizzando una connessione ad Internet. Fintanto che il software è configurato correttamente su entrambe le macchine, il desktop remoto consente di accedere al vostro computer di casa o ufficio da quasi ovunque per poter controllare ed accedere tranquillamente ai vostri programmi preferiti, account di posta elettronica e file. Una volta che sapete dove guardare, scollegare o disconnettersi da una sessione di desktop remoto, richiede solo pochi clic.

COME SI FA:

1) Apri la finestra “Remote desktop”

2) Cliccaci per assicurarti che sia stata selezionata

3) Clicca su “start” in basso a sinistra della finestra

4) Seleziona “Log off”per chiudere tutti i file aperti e terminare la sessione, me se vuoi uscire lasciando i file aperti, clicca su “disconnettiti”.

5) Conferma le scelte quando il computer te lo richiede, cliccando su “ok”.

© Riproduzione riservata

1 Commento su Come uscire da un desktop in modalità remota

  1. Scusate se mi permetto ma questa informazione è come minimo incompleta se non proprio sbagliata. Innanzi tutto quando si parla di sistemi operativi (in particolare quelli server) deve essere specificato a quale sistema operativo si applica l’informazione che state dando. Secondo, “Log Off” e “disconnetti” (non disconnettiti) non li troverete mai insieme perché sono lo stesso comando ma in due lingue diverse. Terza cosa la “disconnessione” interrompe i programmi in uso e chiude i files.
    Mi sembrava proprio il caso di puntualizzare.
    Saluti.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche