×

Cosenza, bimba di 4 anni alla deriva su un canotto spinto dal vento

Bruttissima disavventura ma a lieto fine in quel di Cosenza con una bimba di 4 anni spinta alla deriva ed al largo su un canotto minuscolo

Salvataggio della Guardia Costiera di Cosenza

Una disavventura finita beneCosenza, con una bimba di 4 anni alla deriva su un canotto spinto dal vento. La bambina è stata salvata al largo di Santa Maria del Cedro dall’equipaggio di un battello litoraneo della Guardia Costiera. Secondo quanto riportato dai media la bambina era in vacanza al mare con i famigliari lungo le coste tirreniche della Calabria.

Ad un certo punto però, mentre era in mare a giocare su di un piccolo canotto, la corrente ha spinto inesorabilmente il minuscolo natante al largo

Bimba alla deriva su un canotto

A contribuire a spingere il canotto e la piccola sempre più lontano dalla riva anche il vento che ha interessato la zona del litorale di Santa Maria del Cedro, in provincia di Cosenza. Tutto questo è avvenuto in maniera repentina e senza che nessuno se ne accorgesse.

Ad un certo punto il piccolo canotto è stato notato ma era troppo distante dalla riva ed è stato allertato il 112. 

Le ricerche e il salvataggio

Sul posto sono intervenuti i militari di una pattuglia della Guardia di Finanza di Scalea. Gli uomini delle Fiamme Gialle hanno allertato poi la Guardia Costiera e la Capitaneria di Porto. Ed un equipaggio di Maratea con un battello ha perlustrato la zona indicata, trovato la bimba e condotto la stessa in salvo dai suoi genitori in preda al panico.

Ad operare l’equipaggio del Battello litoraneo Zodiac Hurricane G.C. A84.

Contents.media
Ultima ora