> > Covid, quali sono i nuovi sintomi della variante BF7? Le differenze con l'inf...

Covid, quali sono i nuovi sintomi della variante BF7? Le differenze con l'influenza

covid

La nuova variante BF.7 del Covid, della famiglia di Omicron, si sta diffondendo in Cina: quali sono i sintomi per riconoscerla?

A circa tre anni dalla sua prima diffusione, il Covid-19 riserva ancora delle sorprese.

La nuova variante denominata BF7 che si sta diffondendo in Cina, soprattutto nella zona di Pechino, è assimilabile a Omicron, ma presenta delle importanti differenze.

Covid, la diffusione della variante BF7? I casi in Cina

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha riconosciuto una nuova variante del Coronavirus: la BF7 o BA.5.2.1.7, una sottovariante di BA.5 che è figlia di Omicron. Questa nuova variante si è già diffusa in diversi Paesi del mondo, compresi alcuni dell’Unione Europea, ma attualmente risulta esere inforte crescita soprattutto in Cina, in particolare nella zona di Pechino.

Covid, i sintomi della variante BF7? Cosa c’è da sapere

Secondo gli esperti, la nuova variante del Coronavirus si riconosce per due sintomi in particolare: il raffreddore e la tosse. A pochi giorni dal Natale molte persone sono preoccupate per questa situazione: l’eventualità di contrarre il Covid e di passare le feste in quarantena spaventa gli italiani. A differenza dell’influenza di stagione, però, la variante BF7 non è legata alla febbre.

Comprendere i propri sintomi è il primo passo per capire come comportarsi per non mettere a rischio la salute di parenti e amici durante le feste.