Carabinieri arrestano padre violento, il figlio “Supereroi”
Cronaca

Carabinieri arrestano padre violento, il figlio “Supereroi”

Carabinieri bambino
Carabinieri bambino

Un bambino di 8 anni ha scritto un biglietto per ringraziare i Carabinieri che hanno arrestato il padre violento: "Siete dei supereroi fantastici".

Quegli uomini in divisa sono dei veri supereroi per un bambino di 8 anni residente a Milano, in zona Certosa. Gli agenti dei Carabinieri hanno salvato la madre da un marito violento che la picchiava da sei anni, anche alla presenza dei figli. Così il bambino, una volta giunto in caserma, ha voluto ringraziarli con un biglietto: “Carabinieri salvate tutto il mondo a volte sparando o parlando. Siete dei supereroi fantastici. Ciao”. Poche righe scritte a mano, con la penna blu e una grafia incerta, ma corredate da cuoricini rossi e da eterna riconoscenza.

Sei anni di violenza domestica

Le violenze tra le mura dell’appartamento di via Bolla, nel quartiere del Gallaratese, sono cominciate nel 2012, quando l’uomo, un marocchino di 31 anni, aveva improvvisamente cominciato a picchiare la moglie, una 26enne italiana. Prima di allora, ha raccontato la donna, il marito si era sempre comportato in modo tranquillo e pacato. Spesso le violenze avvenivano davanti agli occhi dei figli: un maschio di 8 anni, autore del biglietto, e una bambina di soli 2 anni.

In sei lunghi anni di percosse, la donna non ha mai trovato la forza di denunciare il suo aggressore. Fino a quando, il 27 novembre, non ha chiamato i Carabinieri del nucleo operativo di Milano Porta Magenta. Gli agenti hanno arrestato l’uomo per maltrattamenti in famiglia. La donna è stata immediatamente portata all’ ospedale San Carlo. I medici che l’hanno visitata hanno diagnosticato diverse contusioni agli arti inferiori: la prognosi è di 30 giorni. Sul suo corpo sono evidenti anche segni di lesioni non recenti.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Classe 1994, nata e cresciuta in provincia di Monza e Brianza. Dopo il diploma di liceo classico mi sono laureata a pieni voti in "Lettere moderne" presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ho conseguito la laurea magistrale in "Lettere moderne", con 110 e lode, presso l’Università degli Studi di Milano. Durante il mio percorso accademico, mi sono avvicinata al mondo del giornalismo attraverso il team di Notizie.it, passando da un iniziale stage curriculare a una collaborazione, fino a entrare a far parte della redazione. Ho collaborato con la rivista cartacea Viaggiare con gusto per la pubblicazione dell’articolo Viaggio in Puglia, nell’aprile 2019.