Scuole chiuse in cinque regioni del centro-sud per maltempo | Notizie.it
Scuole chiuse in cinque regioni del centro-sud per maltempo
Cronaca

Scuole chiuse in cinque regioni del centro-sud per maltempo

Neve al centro-sud, scuole chiuse

La neve ha colpito alcune zone di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sardegna. Ritrovato l'escursionista bloccato in Gallura.

Il centro-sud Italia è nella morsa del maltempo, all’insegna di gelo e neve. Secondo quanto riferisce il Messaggero sono state chiuse le scuole in alcune zone di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e in Sardegna.

La situazione nel dettaglio

In Basilicata sono rimasti chiusi gli istituti scolastici di Potenza e di parecchi comuni della Provincia per l’intensa nevicata iniziata la scorsa notte. Il Prefetto ha inoltre disposto il divieto di circolazione per i mezzi pesanti sulle strade provinciali e statali. La neve ha imbiancato anche la Campania, a sud di Salerno: per questo non hanno aperto le scuole in alcuni comuni del Vallo di Diano e del Tanagro. La circolazione sull’A2, l'”Autostrada del Mediterraneo” è abbastanza regolare. In Puglia il maltempo ha colpito la provincia di Foggia e in particolare i comuni sopra i 700 metri d’altezza: imbiancati diverse località del Gargano e la parte settentrionale dei Monti Dauni. Qui è stata decisa precauzionalmente la chiusura delle scuole.

Situazione sotto contro sulle strade. La neve non ha risparmiato nemmeno la Calabria, nello specifico il cosentino: a Cosenza, dove si segnala qualche disagio nella viabilità, e Rende lezioni sospese in ogni plesso scolastico di ogni ordine e grado.

La Sardegna nella morsa del gelo

Per quanto riguarda la situazioni in Sardegna, i fiocchi bianchi hanno fatto capolino in maniera significativa nei paesi di montagna del nuorese e (in misura minore) sotto i 500 metri dal livello del mare e a Nuoro. A preoccupare maggiormente il ghiaccio sulle strade che ha spinto diversi sindaci a chiudere le scuole. Proprio per la presenza del ghiaccio la Polizia ha invitato gli automobilisti a guidare con la massima cautela e attenzione. Intanto all’alba del 10 gennaio i vigili del Fuoco hanno ritrovato l’escursionista 44enne rimasto bloccato a causa della neve sui monti del Limbara, nella zona vicina al comune di Tempio Pausania nella serata di mercoledì 9 gennaio.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Giorgio Meroni
Giorgio Meroni 575 Articoli
Giorgio Meroni, nato a Milano nel 1984. Dopo la laurea triennale e magistrale in lettere moderne, frequenta un master in giornalismo, sua grande passione fin dall'adolescenza. Diventa giornalista professionista nel 2014. Segue con interesse la politica, lo sport e il mondo della tv. Grande tifoso del Milan.