×

Milano, 28enne cade dalle scale in stazione: è in coma

Il ragazzo è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Niguarda. Le sue condizioni sono tragiche.

cade in stazione

Il fatto drammatico è accaduto a Sesto San Giovanni, nel milanese. La mattina di sabato 25 maggio 2019, intorno alle 8, un ragazzo di 28 anni è caduto dalle scale alla stazione ferroviaria battendo violentemente la testa e svenendo. Soccorso tempestivamente dai sanitari del 118 e da un’automedica dell’Areu, il giovane (la cui identità non è stata resa nota) è stato portato in stato di incoscienza all’ospedale Niguarda di Milano. Stando a quanto riportato dai medici, è in coma e si troverebbe in pericolo di vita. Le forze dell’ordine sono arrivate in stazione poco dopo i sanitari per ricostruire le dinamiche del drammatico incidente che ha sconvolto i testimoni della scena.

La vicenda

L’allarme è stato lanciato da alcuni agenti della Polfer alle 8:19 del mattino.

Stando ad alcune indiscrezioni, il 28enne si trovava alla stazione ferroviaria in piazza Primo Maggio (capolinea della metropolitana M1) e stava percorrendo di corsa il sottopassaggio tra il binario 5 e il binario 6, quando sarebbe inciampato e avrebbe sbattuto il capo su uno degli scalini di marmo, rimanendo a terra esanime.

In stazione sono intervenuti anche gli agenti della Polfer (Polizia ferroviaria). I poliziotti stanno cercando di ricostruire le cause di quello che sembrerebbe essere stato un tragico incidente. Per le indagini, gli inquirenti usufruiranno anche dei immagini catturate dalle videocamere di sicurezza della stazione ferroviaria di Sesto, crocevia di passeggeri diretti al capoluogo e provenienti dalle aree più periferiche.

Intanto, la vita dello sfortunato giovane è appesa a un filo.

Familiari e amici non hanno voluto rilasciare dichiarazioni.


Caricamento...

Leggi anche