×

Ragazza colpita da un malore durante una cena con amici e genitori

La ragazza è morta per cause naturali: per questo motivo non sono state aperte indagini. I genitori e gli amici sono sotto choc.

ambulanza
ambulanza

Una ragazza di 16 anni ha perso la vita durante una cena con genitori e amici sul litorale tarantino, a Saturo. Il malore l’ha colpita la sera di lunedì primo luglio e nonostante il tempestivo soccorso non ce l’ha fatta.

La giovane, infatti, ha perso la vita durante il trasporto in ospedale a Taranto. Probabilmente si tratta di un arresto cardiaco. Nonostante lo choc della famiglia e degli amici, che hanno visto la giovane morire davanti a loro, si tratterebbe di un evento naturale. Per questo motivo non sono state aperte inchieste o indagini sul caso.

Una cena con malore

Lunedì sera a cena con amici e genitori sul litorale tarantino, a Saturo.

Una giovane di 16 anni doveva trascorrere una piacevole serata estiva, mentre invece ha vissuto una tragedia. La 16enne intorno alle 10 di sera ha accusato un malore e si è accasciata a terra di fronte ai parenti e agli amici. I medici del 118 e l’autoambulanza, giunti tempestivamente sul luogo dell’incidente, sono riusciti a rianimarla e speravano di averla salvata. La ragazza, però, è morta durante il viaggio verso l’ospedale Moscati di Taranto.

Probabilmente ha avuto un altro attacco sul mezzo di soccorso.

La vittima

Allegra e solare, scherzosa e divertente, Emanuela Carucci era una ragazza di soli 16 anni. Mentre stava trascorrendo una piacevole serata con amici e genitori è stata colpita da un arresto cardiaco improvviso. Dopo una prima speranza di averla salvata all’interno del locale, i medici hanno dovuto annunciare il decesso della giovanissima.

Contents.media
Ultima ora