×

Coronavirus, sarà obbligatorio indossare gli occhiali nella fase 2?

Oltre a mascherine e guanti, ci sarà l'obbligo di indossare anche gli occhiali nella fase 2? Rispondono gli studiosi.

coronavirus fase 2 indossare occhiali

La fase 2 della lotta al coronavirus è sempre più vicina e da più parti arrivano ipotesi su come cambieranno gli usi e costumi degli italiani. Di sicuro si sa che ci sarà una lenta ripartenza delle attività produttive e lavorative, nel rispetto delle misure di sicurezza indicate dal governo sentito il parere del comitato tecnico scientifico.

Oltre al quasi certo obbligo di mascherine e guanti monouso, in molti del mondo scientifico ritengono che sia necessario indossare gli occhiali di protezione per prevenire il possibile contagio.

Fase 2, sarà obbligatorio indossare gli occhiali?

La professoressa Elena Pacella, responsabile del pronto soccorso oftalmico del Policlinico Umberto I ha affermato: “Gli occhiali coprono dalle goccioline che arrivano dagli starnuti, anche a distanza di 4 metri, o dai colpi di tosse”. Sarebbe dunque più sicuro indossare degli appositi occhiali protettivi trasparenti che aderiscono alla pelle creando una “camera chiusa” che sigilla tutte le possibili entrate da cui l’ente patogeno potrebbe addentrarsi e contagiarci, ma potrebbero andare bene, seppur con una difesa minore, anche i normali occhiali da vista o da sole.

La cosa importante è che questi abbiano lenti e montatura abbastanza grandi da coprire a sufficienza il campo visivo in modo da eventuali goccioline dirette o fluttuanti. Non trattandosi di materiale monouso, andranno assolutamente lavati con sapone neutro e disinfettati esattamente come si fa con le mani.

Il coronavirus passa anche dagli occhi

Anche uno studio condotto dall’Istituto Spallanzani di Roma ha confermato che gli occhi non protetti sono un rischio in quanto il virus passa anche attraverso le vie oculari per insinuarsi nell’organismo.

Il presidente della Società oftalmologica italiana (Soi) Matteo Piovella sostiene che per addentrarci in sicurezza nella Fase 2 “l’unica protezione per evitare che gli occhi diventino la porta del virus è indossare gli occhiali di protezione”. Piovella, a sostegno della sua tesi, sottolinea poi come tra i sintomi riconosciuti del coronavirus ci sia anche la congiuntive. L’armatura di protezione contro il Covid-19 potrebbe essere dunque arricchita con gli occhiali, per ridurre al minimo le possibilità di contagio,

Contents.media
Ultima ora