×

Coronavirus, niente tamponi per la Polizia: “Non c’è un protocollo”

I sindacati a sostegno di Polizia e Forze dell'Ordine denunciano la mancanza di tamponi per Coronavirus, ma non per i personaggi famosi.

Coronavirus: la Polizia non riceve tamponi
Niente tamponi per Coronavirus alla Polizia. I sindacati protestano.

Alla Polizia niente tamponi per il Coronavirus, eppure sembra che vengano fatti senza troppi preamboli a calciatori, vip e personaggi noti in Italia. A denunciarlo sono le organizzazioni sindacali delle Forze dell’Ordine, che in un comunicato congiunto parlano di abbandono degli agenti da parte della Regione Piemonte.

Niente tamponi per la Polizia

A due mesi dallo scoppio dell’emergenza sanitaria, non c’è ancora un protocollo indirizzato a sottoporre gli agenti delle Forze dell’Ordine a test per accertare la loro positività, o meno, al Coronavirus.

Eppure, le richieste inoltrate da parte dei sindacati al presidente della Regione Alberto Cirio sono state numerose.

Siulp, Sap, Coisp, Siap, Fsp, Silp hanno quindi sottoscritto il sopracitato comunicato, ribadendo l’ingiustizia sulla questione tamponi. “Personaggi più o meno famosi appartenenti a categorie come calciatori, politici, mondo dello spettacolo sembrano avere un canale preferenziale“, denunciano.

“Abbandonati al Coronavirus”

Le forze di Polizia e altre Autorità pattugliano quotidianamente le strade, per vigilare sul rispetto delle restrizioni imposte dal Governo, esponendosi ad alti rischi di contagio da Coronavirus.

Questo però non è bastato da solo affinché ottenessero il beneficio dei test diagnostici.

“Molti sono stati lasciati in isolamento a casa, con la sintomatologia da Covid19 o con familiari conviventi dichiaratamente ammalati, senza essere sottoposti agli opportuni esami”, spiegano i sindacati. Dall’inizio della pandemia, sembra che il Piemonte sia ancora fermo all’iniziale mancanza di tamponi e test sierologici, secondo quanto riportato da loro nel comunicato.

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora