×

Terremoto in Italia: scossa di M3 al largo di Palermo

Scossa di terremoto in Italia, precisamente a Palermo, dove nella notte di mercoledì 27 maggio si è registrato un sisma di M3.0.

terremoto-palermo-oggi

Terremoto in Italia, precisamente a Palermo. Una scossa di terremoto di magnitudo 3 è stata registrata all’1:06 di mercoledì 27 maggio davanti la costa centrosettentrionale della Sicilia, al largo di Palermo. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il terremoto che ha colpito la Trinacria ha avuto ipocentro a 10 km di profondità ed epicentro 40 km a nordest del capoluogo siciliano.

Non si sono registrati danni a cose o persone, solo tanta paura che ha svegliato migliaia di cittadini siciliani nel cuore della notte.

Terremoto a Palermo: gli aggiornamenti

Secondo la scala Richter, un evento sismico di magnitudo 3.0 – ovvero la stessa portata del sisma che si è registrato nella notte del 27 maggio a largo della costa centrosettentrionale di Palermo – è classificato come terremoto “molto leggero”e descritto nel modo seguente: spesso avvertito, ma generalmente non causa danni.

Non è stato l’unico evento sismico della notte nel resto di Europa.

A Creta, infatti, sempre mercoledì 27 maggio, si è registrata una forte scossa di terremoto di portata di magnitudo 5.0. L’evento sismico lungo la costa della Grecia è avvenuto alle ore 03:09:54 ora italiana, ad una profondità di 20 km. Anche questo terremoto, così come quello di Palermo, è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma. Non si registrano danni a cose o persone.

Si tratta del terzo terremoto di importante magnitudo che si registra in Grecia nel corso dell’ultima settimana.

Contents.media
Ultima ora