×

Malore in pizzeria da Sorbillo, 14 intossicati: giallo sulle cause

Condividi su Facebook

14 persone intossicate nella pizzeria da Sorbillo, resta il giallo sulle cause.

Gino Sorbillo
Gino Sorbillo

Ieri una decina di giovani hanno avuto un malore in pizzeria da Sorbillo, dopo aver pranzato nel centro storico di Napoli. I giovani, con un’età compresa tra i 23 e i 25 anni, hanno accusato immediatamente sintomi come nausea, vomito e diarrea, e hanno subito allertato il 118.

Tre di loro sono stati portati al pronto soccorso del Fatebenefratelli, quattro al Vecchio Pellegrini, mentre gli altri tre hanno rifiutato di essere ricoverati. I sintomi accusati sono stati dolori addominali acuti, diarrea, nausea e vomito, ma tutti i ragazzi sono stati rimessi in sesto in poco tempo, con la possibilità di tornare a casa in serata.

Intossicazione nella pizzeria da Sorbillo

I ragazzi intossicati nella pizzeria da Sorbillo sono stati trattenuti in osservazione fino a sera.

Tutti hanno spiegato che i sintomi sono comparsi subito dopo il pranzo da Sorbillo, ma non è ancora chiaro a quale delle pizzerie si siano riferiti, visto che ce ne sono diverse a distanza di pochi metri, con lo stesso nome ma non una gestione indipendente l’una dall’altra. Gino Sorbillo, che ha annunciato la possibile chiusura di quattro pizzerie, è intervenuto su quanto accaduto, spiegando che è molto dispiaciuto per i ragazzi che hanno dovuto vivere questa spiacevole esperienza, ma è sicuro che non sono stati a pranzo da lui, visto che ha avuto molti clienti e nessuno si è lamentato.


Nella mia pizzeria, al centro storico, non serviamo altro che pizze, tutte cotte al forno con ingredienti scelti e selezionati. Per cui credo di non avere alcuna responsabilità” ha spiegato Sorbillo, che ha condiviso uno scatto inedito con Antonino Cannavacciuolo.

Il destino, però, ci ha messo lo zampino e per una stranissima coincidenza altri quattro clienti, sempre della pizzeria da Sorbillo ma in Via Partenope, hanno chiamato il 118 per sintomi riconducibili ad un’indigestione. Sorbillo in questo caso ha giustificato quanto accaduto spiegando che i clienti avevano portato una torta fatta in casa chiedendogli di tenerla in frigorifero e a suo parere la causa del malore sarebbe riconducibile solo ed esclusivamente alla torta.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
luciano
8 Luglio 2020 11:44

ai ristoratori e vietato far portare cibi dai clienti !!!!


Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.