×

Coronavirus, positiva 17enne incinta: tamponi al campo rom di Scampia

Condividi su Facebook

Positiva al tampone per il Coronavirus una 17enne incinta al campo rom di Scampia. Scatta l'allerta: controlli per tutti.

coronavirus campo rom scampia
Coronavirus, 17enne incinta positiva al campo rom di Scampia

Scatta l’allarme a Napoli dopo il caso di una ragazza di 17 anni, incinta, risultata positiva al tampone per il Coronavirus nel campo rom di Scampia: la giovane, al settimo mese di gravidanza, è risultata infetta dopo un controllo di routine.

Per questo motivo, adesso, la Asl Napoli 1 sta cercando di sottoporre a tampone tutti gli appartenenti alla comunità rom per evitare l’esplodere di un nuovo focolaio in Campania.

L’area dove si rischia la diffusione del contagio da Coronavirus è il villaggio rom gestito dal Comune di Napoli, a ridosso della Circumvallazione esterna della periferia nord: è il più stanziale con una forte componente di slavi e percentuali incoraggianti sull’inclusione scolastica dei più piccoli.


Coronavirus al campo rom di Scampia

Secondo quanto riportato dall’Asl partenopea, però, a far preoccupare la comunità che vive nel campo rom di Scampia è una 17enne minore: in seguito agli accertamenti eseguiti per monitorare lo stato della sua gravidanza, è risultata positiva al Coronavirus in forma asintomatica.

La giovane, essendo incinta, è stata ricoverata al Policlinico di Napoli per precauzione.

Secondo i medici del nosocomio partenopeo ci sono dei dati incoraggianti: “Nessuna gravidanza ha avuto complicanze correlate al virus e tutti i nati da madre Covid sono risultati negativi”. Contrariamente, dunque, a quanto ribadito da una ricerca pubblicata sulla rivista scientifica Nature dopo il caso di Parigi. Per la minore si è anche prospettato quindi l’iter per seguirla nel momento del parto.

Al momento, al Policlinico di Napoli sono stati assistiti 105 bambini sul territorio.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.