×

Incidente in vacanza per Gallera: ferite profonde alla testa

Brutto incidente per l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera. Durante le vacanze ha sbattuto la testa contro un’inferriata.

incidente Gallera
incidente Gallera

Quella di Gallera avrebbe dovuto essere una tranquilla vacanza. Si trovava infatti a Lavagna nella pittoresca provincia di Genova. Invece, durante una partita di paddle tra amici è accaduto il peggio. Ha sbattuto violentemente la testa contro un’inferriata metallica. Fortunatamente Gallera nell’incidente, non ha riscontrato gravi danni neurologici, ma alla testa gli sono stati inseriti 30 punti di sutura.

Nel giro di qualche giorno comunque, potrà riprendere la sua vita alla normalità. Attualmente Giulio Gallera, che nel frattempo è ritornato a Milano, è sotto osservazione per un paio di giorni.

Incidente, Gallera: “Sono sotto osservazione”

“Le mie brevi vacanze si sono interrotte bruscamente – oggi durante una partita di paddle tra amici ho colpito violentemente la testa contro un’inferriata metallica – nessun problema neurologico però mi hanno dovuto dare 30 punti x due profonde ferite al capo.” Ha esordito così su Facebook l’assessore della regione Lombardia al Welfare Giulio Gallera e da tempo simbolo della lotta al Coronavirus.

Gallera, è stato poi prontamente soccorso dal 118 di Santa Margherita e dal personale sanitario del pronto soccorso di Lavagna, in provincia di Genova.

Un soccorso rapido quello del personale sanitario e medico, che a detta dello stesso Gallera gli hanno impedito di sviluppare danni neurologici importanti vista la dimensione delle ferite alla testa che hanno necessitato di ben 30 punti di sutura.

A Como, è morto un assessore

Una sorte meno fortunata è andata ad un assessore della provincia del comune di Gestra in provincia di Como. L’uomo infatti era alle prese con le operazioni di potatura di un cipresso. L’uomo però è morto precipitando a otto metri da terra.

Contents.media
Ultima ora