×

Covid-19, festa in ospedale senza mascherine: avviato procedimento disciplinare

Condividi su Facebook

Una festa in reparto è costata cara a 12 medici e 8 infermieri, che si erano mostrati sui social senza mascherine: l'ospedale ha avviato le indagini.

ospedale bari

Sorrisi, abbracci e scatti pubblicati sui social, ma niente mascherine. Una festa in reparto presso l’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari è costata cara a 12 medici e 8 infermieri, per i quali è stato avviato un procedimento disciplinare. Incuranti delle norme anti Covid-19, come dimostrano le foto, erano stati a stretto contatto senza indossare i dispositivi di protezione individuali.

La festa in ospedale

Le dinamiche dell’organizzazione della festa privata durante l’orario di servizio in uno dei reparti dell’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari non sono ancora chiare. Quel che è certo, tuttavia, è che i 20 membri del personale che hanno partecipato, i quali sono stati individuati tramite le immagini dell’evento pubblicate sui social, sono adesso nel mirino della direzione. L’azienda ospedaliera Policlinico di Bari, dalla quale dipende l’ospedale pediatrico, ha annunciato attraverso una nota di avere aperto un procedimento disciplinare.

E non è finita qui. Gli atti, infatti, verranno trasmessi alle autorità giudiziarie.

La direzione sanitaria ha acquisito la documentazione fotografica diffusa sui social network dai dipendenti e identificato i partecipanti, richiedendo al responsabile dell’unità operativa una relazione istruttoria per verificare se, oltre all’evidente mancato rispetto delle regole di distanziamento e corretto utilizzo delle procedure di prevenzione e controllo dell’infezione da Covid-19, che ha messo a repentaglio la sicurezza degli operatori e la continuità delle cure, possa essersi verificata una interruzione di pubblico servizio o altra condotta penalmente rilevante che darebbe luogo ad una responsabilità di natura penale, oltre che disciplinare“, si legge nella nota.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.