×

Covid a Pavia, prof Bruno: “Non vedo differenze rispetto a marzo”

Condividi su Facebook

Le preoccupazioni del direttore di Malattie infettive del San Matteo riguardo i contagi da Covid.

Pavia Covid
Pavia Covid

I contagi da Covid-19 sono in continuo aumento e la situazione in Italia sta diventando ogni giorno più allarmante. Ci sono Regioni che stanno attraversando un periodo davvero difficile, molto simile a ciò che è successo all’inizio della pandemia.

La stagione fredda ha iniziato a far aumentare i casi e ci sono molti medici che stanno lanciando l’allarme per la situazione negli ospedali. Uno di questi è il professor Raffaele Bruno, direttore del reparto di Malattie infettive dell’ospedale San Matteo di Pavia.

Pavia, Covid: l’allarme di Bruno

Non sono tranquillo, non vedo alcuna differenza rispetto a marzo. Conosciamo di più il virus, siamo più organizzati, ma il virus non è cambiato.

Vediamo pazienti gravi come a marzo” ha spiegato il professor Raffaele Bruno. Il direttore è intervenuto in diretta a “Buongiorno” su Sky TG24. Un allarme molto importante, che in un momento così delicato della pandemia non passa inosservato ed è accompagnato dagli appelli di numerosi altri medici.

C’è la fatica di quello che è successo, abbiamo avuto poco tempo per elaborare quanto accaduto e siamo ripiombati nella stessa situazione. Gli operatori sanitari sono stanchi ma ciò non gli impedisce di dare il meglio” ha spiegato il direttore dell’Ospedale di Pavia.

Il professore ha spiegato che è difficile ritrovarsi così presto nella stessa situazione di marzo, con operatori sanitari portati allo stremo delle forze, che devono riuscire a continuare a combattere. Bruno ha voluto sottolineare quanto sia necessario continuare a fare più tamponi possibili, per riuscire a tracciare tutti.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media