×

Covid: Piemonte, Lombardia e Calabria in zona arancione. gialla per Sicilia e Liguria

Da domenica le regioni Piemonte, Lombardia e Calabria passeranno nella zona arancione, mentre Liguria e Sicilia retrocederanno in quella gialla.

regioni zona arancione 768x485

A seguito della decisione del governo, da questa domenica 29 novembre le regioni Piemonte, Lombardia e Calabria passeranno nella zona arancione, mentre Liguria e Sicilia retrocederanno in quella gialla. Si tratta della prima volta in Italia che vengono disposti degli allentamenti a disposizioni restrittive esistenti, anche se con molta probabilità con il varo del nuovo Dpcm il prossimo 3 dicembre torneranno ad essere arancioni anche Campania, Toscana, Valle d’Aosta, Abruzzo.

Covid, le regioni che cambiano colore

Con lo spostamento da zona rossa a zona arancione si potrà tornare a muoversi liberamente entro i confini del proprio comune di residenza, mentre per gli spostamenti intercomunali sarà sempre necessaria l’autocertificazione. Nessun cambiamento invece per bar e ristoranti, che continueranno ad essere chiusi con solo la possibilità di effettuare servizio da asporto e a domicilio, mentre riapriranno tutti i negozi di generi non alimentari, anche i centri commerciali nei giorni feriali, ma non in quelli festivi e prefestivi.

Anche per quanto riguarda piscine, palestre, cinema e teatri non vi saranno differenze tra zona rossa e zona arancione, dato che anche in quest’ultimo caso rimarranno chiusi. Per i trasporti rimane il limite di capienza al 50%, mentre a scuole probabilmente potranno tornare sui banchi i ragazzi di seconda e terza media, attualmente a lezione tramite didattica a distanza.

Limitazioni meno stringenti invece nelle regioni che passano dalla zona arancione alla zona gialla. In queste infatti decadono tutti i divieti di spostamento sul singolo territorio regionale e potranno riaprire anche i servizi di ristorazione fino alle 18.

Contents.media
Ultima ora