×

Livorno, entra con una Panda nei corridoi dell’ospedale

Una scena da film all'ospedale di Livorno, dove un uomo è entrato nei corridoi a bordo della sua Panda.

panda corridoi ospedale livorno
panda corridoi ospedale livorno

Una scena mai vista all’ospedale di Livorno: un uomo è entrato con la sua Panda nei corridoi, dichiarando di dover raggiungere d’urgenza il pronto soccorso. Attraverso l’accesso riservato alle ambulanze ha deciso di ingranare le marce e di parcheggiare direttamente fuori dal reparto di radiologia e Rianimazione.

L’Asl ha già segnalato la targa del veicolo alla polizia.

Panda nei corridoi dell’ospedale

Un uomo è entrato con la sua Panda nei corridoi dellospedale di Livorno. Una scena da film comico, ma che ha lasciato di stucco medici e personale sanitario del nosocomio livornese.

L’uomo sarebbe entrato dal varco di via Gramsci, dichiarando di dover raggiunger con estrema urgenza il pronto soccorso. Una volta però visto l’accesso carrabile per le ambulanze, ha deciso di ingranare la prima e di percorrere i corridoi per una decina di metri.

In seguito ha parcheggiato la vettura davanti alle vetrate del reparto di Rianimazione e Radiologia.

Immediatamente i testimoni hanno allertato la vigilanza e alla vista delle guardie giurate l’uomo è tornato nell’auto e una volta reimmesso sulla strada si è dileguato, senza lasciare tracce.

Non si conosce ancora il motivo di questa bravata, anche perché sembra che l’uomo non abbia accompagnato nessuno presso la struttura sanitaria. Alcuni passanti hanno memorizzato la targa dell’auto e l’Asl ha subito inoltrato la richiesta di denuncia alla polizia municipale.

Dai primi rilevamenti per fortuna pare che la macchina non abbia recato danni all’ospedale. Continuano le indagini e l’ascolto delle testimonianze da parte di alcuni medici del pronto soccorso.

Contents.media
Ultima ora