×

Genovese, legali rinunciano al mandato: la 18enne avrebbe scelto Luigi Liguori

Condividi su Facebook

Continua il caso riguardante Alberto Genovese e la sua presunta vittima 18enne: legali e psicologi di quest'ultima rinunciano al mandato.

Genovese, legali rinunciano al mandato: la 18enne avrebbe scelto Luigi Liguori

Prosegue il caso riguardante Alberto Genovese e la sua presunta vittima di 18 anni. Gli avvocati e il pool di psicologi che hanno assistito la ragazza recentemente hanno rinunciato al mandato. I legali in questione sono Luca Procaccini e Saverio Macrì.

Lo scorso 10 ottobre, la 18enne sarebbe stata prima drogata e in seguito violentata da Genovese, che attualmente si trova in carcere.

Caso Genovese: la vittima lasciata dai legali

A comunicare la rinuncia al mandato sono stati proprio i due legali Luca Procaccini e Saverio Macrì in una nota in cui precisano che la loro decisione è stata motivata dopo un servizio andato in onda nella sera dello scorso 4 dicembre su Quarto Grado, noto programma di Rete 4 condotto da Gianluigi Nuzzi.

Nel corso del programma dedicato ai casi di cronaca nera si è parlato di un pranzo misterioso risalente allo scorso 28 novembre. Esso si sarebbe tenuto presso un ristorante di Milano tra la giovane e un suo caro amico, assieme ad alcuni soggetti che sarebbero appartenuti all’entourage di Genovese. Ciò avrebbe comportato anche una violazione delle norme anti-Covid.

L’avvocato Liguori e il presunto risarcimento

Secondo quanto informa Gianluigi Nuzzi, la 18enne si sarebbe rivolta all’avvocato penalista Luigi Liguori, conosciuto per essere stato l’avvocato difensore di Nina Moric, ex moglie di Fabrizio Corona.

Inoltre, sempre secondo Nuzzi, Alberto Genovese sarebbe pronto a offrire alla ragazza la somma di cinque milioni di euro come risarcimento. Nulla di assodato, è bene precisarlo, solo indiscrezioni. Il risarcimento, se confermato, potrebbe offrire all’imprenditore diversi benefici, come attenuanti e riduzioni di pena.

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Della Corte

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.

Leggi anche

Contents.media