×

Campania, vaccino Moderna arriverà il 25 gennaio

Condividi su Facebook

In Campania tra il 25-27 gennaio 2021 arriverà il vaccino di Moderna, in grado di dare maggiore copertura contro il covid.

vaccino moderna campania
vaccino moderna campania

Tra il 25 e il 27 gennaio in Campania è previsto l’arrivo del vaccino Moderna contro il coronavirus. Rispetto a quello di Pfizer, questo vaccino non richiede la conservazione in superfrigoriferi, ma può essere conservato a -25 gradi. Il richiamo non è previsto dopo 21 giorni, ma 28 e garantisce la piena immunità per due settimane.

Vaccino Moderna arriva in Campania

In Campania tra il 25 e il 27 gennaio 2021 arriverò finalmente il vaccino di Moderna. Si tratta di 6000 dosi, secondo l’Unità di Crisi della Regione. Inoltre, per il 18 gennaio è previsto l’arrivo di altre 36mila dosi Pfizer, in modo tale da accelerare il processo di vaccinazione a livello regionale.

Il vaccino di Moderna non richiede la conservazione in superfrigoriferi, ma potrà esser conservato a soli -25 gradi.

Nel caso le confezioni siano integre, posso durare anche un mese tra i 2 e gli 8 gradi.

Inoltre, il vaccino di Moderna non richiede il richiamo dopo 21 giorni, ma bensì dopo 28. Tuttavia, resta indicato per i maggiorenni, mentre i vaccini Pfizer partono dall’età di 16 anni.

Vaccino più efficace

L’Agenzia del Farmaco AIFA ha dato il via libera quindi per il vaccino Moderna, il secondo autorizzato a livello mondiale.

Sulla base dei dati attuali, come già scritto nel paragrafo precedente, presenta delle caratteristiche diverse, ma anche una durata maggiore.

La schedula vaccinale prevede una copertura di due settimane contro il covid, rispetto ai soli 7 giorni di Pfizer. Giorni in più che potranno far risparmiare qualche dose e aspettare senza fretta le altre forniture per i richiami, previsti dopo 28 giorni, per l’appunto. Il flaconcino multidose contiene 6,3ml e rispetto a Pfizer non richiede diluizione, quindi è già pronto all’uso.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora