×

Uomo ha un malore e muore alle poste, il corpo rimane in strada per ore

Condividi su Facebook

Il cadavere di un uomo di 65 anni è rimasto per tre ore su un marciapiede del quartiere romano di Pietralata dopo il decesso a seguito di un malore.

bimba investita auto

Arriva da Roma l’ennesimo episodio di indifferenza collettiva: a esserne vittima un uomo di 65 anni che nella giornata dl 1 febbraio è morto a seguito di un malore mentre attendeva il suo turno in posta nel quartiere di Pietralata.

Accasciatosi a terra, l’uomo ha in seguito perso la vita nonostante i soccorsi, ma in attesa che giungesse sul posto il medico legale il cadavere è rimasto sul marciapiede come se nulla fosse per ben tre ore, coperto soltanto da una coperta termica.

Malore alle poste, il cadavere rimane sul marciapiede

La morte dell’uomo è avvenuta poco dopo le 12:30 presso le poste di via Feronia, in mezzo a tante altre persone che come lui erano in coda per entrare negli uffici.

Il tempestivo intervento dell’ambulanza del 118 non ha purtroppo potuto fare molto, con gli operatori sanitari che hanno constatato il decesso del 65enne avvenuto per un arresto cardiocircolatorio. Secondo quanto appreso, l’uomo era già sofferente di diverse patologie.

Da qui inizia però l’odissea del corpo senza vita dell’uomo, che in attesa dell’arrivo del medico legale è rimasto steso sul marciapiede per diverse ore, come testimonia un corriere tornato più volte sul posto per prendere dei pacchi in consegna: “Lo hanno lasciato sotto la coperta termica tre ore.

Ho assistito alla sua morte mentre ero in fila alle Poste intorno alle 12:30. […] Andato via ero molto turbato. Intorno alle 15:00 sono dovuto tornare alle Poste e con enorme stupore ho scoperto che quel povero uomo era ancora lì, fra decine di persone in fila che continuavano a fare le loro cose come se nulla fosse”. Una volta giunto sul posto il medico legale, la salma dell’uomo è stata finalmente trasferita al cimitero del Verano.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora