×

Economia mondiale: cosa aspettarsi dal 2020?

Condividi su Facebook

Cosa aspettarsi dal 2020 in materia di economia mondiale? Gli accordi tra Stati Uniti e Cina avranno delle ripercussioni sul settore finanziario?

cosa aspettarsi dal 2020 economia

La fine del 2019 è ormai vicina e molti analisti hanno già formulato diversi scenari possibili per capire cosa aspettarsi dal 2020 in materia di economia mondiale. Alcune tematiche al centro del dibattito nel 2019 ritroveranno un ruolo primario anche nel nuovo anno una tra tutte la guerra commerciale tra Usa e Cina. Persisteranno anche i timori legati a specifiche aree del globo come Argentina e Hong Kong anche se la ripresa dovrebbe tornare a farsi sentire in maniera importante.

Economia mondiale: cosa aspettarsi dal 2020

La probabilità di assistere ad un accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina sembrano essere in aumento con l’inizio del nuovo anno. Alcune analisi pubblicate negli Stati Uniti fanno infatti emergere che la parola “pro-intesa” ha superato la parola “anti-intesa”. Tuttavia, lo spettro dell’impeachment appena dichiarato potrebbe far cambiare leggermente le previsioni.

Dando uno sguardo all’Europa, però, l’accordo tra le due grandi potenze aiuterebbe l’economia del Vecchio Continente che potrebbe, secondo gli esperti, registrare una crescita dell’1,2%.


Ripresa economia e Fed

Stando agli analisti, la ripresa economica mondiale nel 2020 sarà alimentata anche dalla politica monetaria della Fed che già nel 2019 ha tagliato i tassi di interesse abbassando il costo del denaro e creando condizioni accomodanti. L’inflazione negli Stati Uniti d’america potrebbe attestarsi al 2,5% nelle ultime settimane del 2019.

Mercanti emergenti

La tensione tra Usa e Cina ha permesso di tirare un sospiro di sollievo a tutti i mercati emergenti e la situazione non sembra avere margini di cambiamento nel 2020, almeno per quanto riguarda i primi mesi. In Brasile la fiducia sarà supportata dalla riforma pensionistica e tutto ciò aiuterà l’attività economica, in India il settore bancario potrebbe affrontare alcune difficoltà ma il Governo potrà fornire il proprio supporto.

In Russia il focus è crescita e stabilità economica mentre la Cina dovrà mantenere il tasso di crescita attuale del 6%. Qualora i colloqui tra Usa e Cina dovessero fallire, però, il quadro cambierà radicalmente e l’economia mondiale nel 2020 potrebbe indebolirsi in maniera decisa.

Cosa aspettarsi dal 2020 in Italia

Per quanto riguarda l’economia italiana, il 2020 sarà l’anno della lotta all’evasione fiscale con il Fisco che implementerà la macchina dei controlli che arriverà a fornire una vera e propria “pagella dei contribuenti“. Nel caso in cui i primi controlli dovessero far emergere dubbi o irregolarità, a carico del contribuente partiranno controlli più approfonditi con l’obiettivo di poter calcolare un vero e proprio rating di affidabilità fiscale.

Le stime sul Pil

Gli analisti hanno rivisto al ribasso le stime sul Pil italiano per il 2020. L’anno prossimo, infatti, l’economia dovrebbe crescere di mezzo punto, a fronte del +0,6% stimato a novembre, complice anche l’aumento dell’incertezza politica derivante dagli scontri alla maggioranza e dalle incognite industriali come Ilva e Alitalia.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.