×

Dimentica webcam accesa mentre fa la doccia: la reazione di Bolsonaro

Condividi su Facebook

Esilarante la reazione dei 24 partecipanti alla conference call che scherzano sulla dimenticanza del'uomo.

doccia webcam accesa bolsonaro
doccia webcam accesa bolsonaro

Durante una conference call su Zoom a cui ha preso parte il presidente del Brasile Bolsonaro e Paulo Skaf, presidente della Federazione delle Industrie di San Paolo, un uomo d’affari si mette a fare la doccia, ignaro della webcam accesa.

Esilarante la reazione dei partecipanti. Intanto il Brasile supera Germania e Francia come numero di casi di coronavirus.

Dimentica webcam accesa: la reazione di Bolsonaro

Durante una conference call su Zoom, a cui ha preso parte il presidente brasiliano Jair Bolsonaro e Paulo Skaf presidente della Federazione delle industrie dello stato di San Paolo, un uomo d’affari ignaro di aver dimenticato la webcam accesa, ad un certo punto se ne va in bagno per farsi una doccia.

Nella schermata infatti tutti i parecipanti assistono alla scena dell’uomo che si sbittiona la camicia per poi recarsi in bagno. Una scena divertente che è stata accolta con grande ilarità da parte degli altri partecipanti: “Paulo, c’è un collega lì, che se n’è andato, sta bene?“, avrebbe detto il presidente Bolsonaro rivolgendosi a Skaf. “Ehi c’è un ragazzo che si fa la doccia lì nudo“, avrebbe detto il ministro dell’Industria Paulo Guedes, ha poi dichiarato: “C’è un ragazzo che si fa la doccia lì, nudo“.

I numeri del Brasile

Per quanto riguarda il coronavirus, in Brasile nelle ultime 24 ore sono stati registrati 15.303 nuovi contagi e 824 morti. Con questi ultimi dati, il Brasile avrebbe superato Germania e Francia, oltrepassando la soglia dei 200 mila. Dura la critica dell’opposizione: Alessandro Moon, membro del Partito Socialista ha invocato l’impeachement per Bolsonaro.

Contro Bolsonaro si è scagliato anche l’ex presidente Lula da Silva, il quale ha espresso una preghiera per i suoi cittadini, guidati da politici incapaci di contrastare questa epidemia.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.