×

Egitto, Patrick Zaki resta in carcere altri 45 giorni

Patrick Zaki resterà in carcera per altri 45 giorni, come sentenziato dal tribunale di Al Cairo.

patrick zaki resta carcere
patrick zaki resta carcere

Patrick Zaki resta in carcere altri 45 giorni. Questa è la decisione presa dal tribunale di al Cairo, dove nella giornata di domenica 26 luglio il 27enne bolognese si era presentato dopo 5 mesi di prigionia. “Pessima sorpresa” commenta il portavoce di Amnesty International Italia.

Patrick Zaki resta ancora in carcere

Patrick Zaki resta ancora in carcere per 45 giorni. Nella giornata di lunedì 27 luglio il Tribunale di Al Cairo ha confermato il rinnovo della custodia cautelare del 29enne studente all’Università di Bologna, arrestato lo scorso marzo in Egitto.

Negli ultimi 5 mesi il ragazzo è rimasto in carcere con l’accusa di propaganda sovversiva.

Nella giornata di domenica aveva fatto ben sperare la sua comparsa davanti ai giudici. Purtroppo la decisione era già stata presa, e ora Patrick dovrà rimanere in carcere per altri 45 giorni.

“Pessima sorpresa”

“Ieri era stata una sorpresa e oggi una pessima sorpresa. Nessuno aveva particolare ottimismo, però il fatto che fosse accaduta una cosa imprevista faceva sperare in un esito diverso“. Così ha commentato Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia, speranzoso di poter ribaltare la sentenza.

Proprio ieri, per la prima volta da inizio marzo, il giovane era comparso di persona davanti ai giudici. Adesso-prosegue il portavoce Noury-serve tornare a premere sulle autorità egiziane e naturalmente su quelle italiane perché Patrick sia rilasciato“.

Contents.media
Ultima ora