×

La malattia di Michelle Obama: “Soffro di depressione”

L'ex first lady Michelle Obama rivela la sua malattia: la Democratica soffre di depressione da quando è iniziata la pandemia Covid.

michelle obama malattia
Michelle Obama soffre di depressione

Michelle Obama rompe gli indulgi e rivela la sua malattia: la ex first Lady, moglie di Barack, ha rivelato di soffrire da qualche tempo di una lieve forma di depressione. Per la Democratica questo status di malessere è causato dal periodo di pandemia da Coronavirus che si sta vivendo, oltre i problemi razziali che caratterizzano gli Stati Uniti (dal post-omicidio di George Floyd) e l’ipocrisia dell’amministrazione Trump.

Michelle Obama ha raccontato di essersi a volte svegliata di notte “con un senso di preoccupazione, di peso” e di essersi a volte arresa, abbandonando la sua ferrea routine.

La malattia di Michelle Obama

Michelle Obama, ex first lady, ammette di rendersi conto di star affrontando: “Una qualche forma di lieve depressione – ha raccontato – non solo per la quarantena, ma anche per le tensioni razziali, guardando questa amministrazione, la sua ipocrisia.

Ci sono stati degli alti e bassi, come succede a tutti, quando proprio non ti senti e qualche volta… c’è stata una settimana in cui mi sono arresa e non sono stata esigente con me stessa”, ha aggiunto la 56enne Democratica.

Sullo status mentale della moglie di Barack Obama hanno inciso indubbiamente: “Le vicende di Black Live Matters. Svegliarsi sentendo le news, le notizie su come questa amministrazione ha risposto o no, sentire un’altra storia di un nero che viene privato della sua umanità, ferito, ucciso o falsamente accusato, è estenuante.

E questo ha portato ad un peso che non avevo mai sentito nella mia vita”.

Contents.media
Ultima ora