×

Zurigo, mamma e figlie gemelle trovate morte in un’auto

Condividi su Facebook

A Zurigo una giovane mamma e le sue due figliolette gemelle sono state trovate senza vita all'interno di un'automobile.

Una giovane mamma e le sue due figlie gemelle sono state trovate morte all'interno di un'auto a Zurigo
Zurigo: mamma e figlie gemelle trovate morte all'interno di un'automobile.

Tragedia in Svizzera: a Zurigo, precisamente a Uitikon, una giovane mamma e le sue due figlie gemelle di soli 4 anni sono state trovate morte all’interno di un’auto. È stato un passante a notare i tre corpi senza vita.

Mamma e figlie gemelle trovate morte

L’ipotesi degli inquirenti è che la donna, la quale viveva in Germania, potrebbe essere entrata in Svizzera domenica 9 agosto per togliere la vita alle piccole e subito dopo a sé stessa. L’auto si trovava nei pressi del complesso sportivo Almend, non lontano dai confini della città. Lo ha comunicato una nota della polizia. I tre corpi senza vita sono stati trovati da un passante la mattina di lunedì 10 agosto intorno alle ore 7:30.

La vettura era parcheggiata tra i boschi.

Le parole di Giovanni D’Agata

Le circostanze esatte all’origine del dramma, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti“, sono ancora da stabilire. Sul posto la Cantonale e due unità scientifiche, dell’Università e dell’Istituto forense.

Simile tragedia negli USA

Un fatto simile è accaduto negli Stati Uniti nel mese di luglio, dove una giovane mamma è stata trovata senza vita all’interno di un’automobile assieme alle sue figliolette di due e quattro anni.

La donna sarebbe morta per overdose, mentre a stroncare le due piccole vite sarebbe stato il caldo eccessivo. La 31enne era riuscita a superare un periodo di depressione, ma il lockdown forzato l’aveva riportata alla tossicodipendenza.

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria e ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Giuseppina Maria Rosaria Sgrò

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria e ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.