×

Femministe contro Apple: iPhone sono troppo grandi

Le attiviste inglesi criticano la Apple, bollata come azienda maschilista perché produce iPhone non adatti al palmo delle mani delle donne.

Appel iPhone

Nella società 2.0 anche il possesso di un iPhone diventa un diritto da rivendicare. Devono pensarla così alcune attiviste inglesi che stanno aspramente criticando la Apple perché gli ultimi melafonini presentati dalla multinazionale di Cupertino non starebbero nel piccolo palmo delle mani delle donne. Le femministe affermano infatti che i nuovi smartphone della Mela, compresi i nuovi modelli di iPhone X, hanno una dimensione che varia dai 14 centimetri ai 16 centimetri e mezzo. Troppi per essere maneggiati con facilità dal gentil sesso, che di media ha una mano più corta di 2 centimetri rispetto a quella maschile.

Apple ossessionato dalle dimensioni

Le attiviste inglesi inoltre sarebbero andate su tutte le furie perché la Apple avrebbe deciso anche di abbandonare la produzione dell’iPhone SE, che ha uno schermo decisamente più piccolo.

Addirittura, c’è chi parla di lesioni per il ripetuto utilizzo di uno smartphone troppo grande per il suo palmo. L’attivista Caroline Criado-Perez, la giornalista promotrice della vittoriosa campagna per la sostituzione di Charles Darwin con Jane Austen sulle banconote da 10 sterline, al Telegraph ha spiegato: “Le donne comprano più iPhone rispetto agli uomini, mi stupisce che la Apple non pensi abbastanza a loro e alla loro salute”.

“Paghiamo infatti per un prodotto pensato per gli uomini che però non funziona altrattanto bene per noi” ha aggiunto l’attivista, dicendosi per questo “furiosa”. Sophie Walker, leader del Women’s Equality Party, ha sostenuto sempre al Telegraph che la problematica deriva anche dal fatto che alla Apple non lavorano abbastanza donne ai vertici, tanto che nel Regno Unito l’azienda avrebbe “un divario retributivo di genere del 24% con premi maschili più alti del 57% rispetto a quelli delle donne”.

Walker conclude quindi ironizzando: “I ragazzi di Apple sono ovviamente ossessionati dalle dimensioni, ma a volte anche le prestazioni sono importanti”.

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Paola Marras

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .

Caricamento...

Leggi anche