×

Flavio Briatore: lo Stato dovrà risarcirgli lo yacht Force Blue erroneamente confiscato

La Cassazione ha annullato la confisca dello yacht di Briatore, tuttavia già messo all'asta e venduto a un prezzo notevolmente abbassato

Briatore Rolls Royce
Briatore Rolls Royce

Lo yacht Force Blue di Flavio Briatore non doveva essere confiscato, pertanto nemmeno messo all’asta lo scorso 31 dicembre. Questo è quanto stabilito poche ore fa della Cassazione, in annullamento alla sentenza dell’ottobre 2019 dalla Corte d’Appello di Genova.

All’epoca l’imprenditore era stato assolto per prescrizione, ma era tuttavia stata disposta la confisca del mega natante a Sestri Ponente.

Lo yacht di Briatore messo all’asta troppo in fretta

Pare dunque che tale confisca non fosse da fare, come sentenziato dagli Ermellini, che in circa 2 settimane sono riusciti a dar ragione all’ex marito di Elisabetta Gregoraci. Solo una decina di giorni fa era peraltro stato contestato anche il verdetto genovese legato alla velocissima vendita all’asta dell’imbarcazione.

La nuova sentenza chiede pertanto ora ai giudici d’Appello di Genova di giudicare daccapo la vicenda.

Il Force Blue di Briatore, dopo la messa all’asta, è passato nelle mani dell’imprenditore ed ex pilota automobilistico britannico Bernie Ecclestone, che se lo era se aggiudicato con una cifra pari a 7 milioni e 440 mila euro a fronte dei 20 milioni di valore effettivo.

Contents.media
Ultima ora