×

Frank Pesce è morto: addio all’attore di Top Gun e Beverly Hills Cop

Frank Pesce è morto: l'attore di Top Gun e Beverly Hills Cop aveva 75 anni.

Frank Pesce morto

Lutto nel mondo del cinema mondiale: Frank Pesce è morto all’età di 75 anni. A rendere pubblica la triste notizia è stata la compagna Tammy Scher, tramite un comunicato pubblicato su Deadline.

Frank Pesce è morto

Lo scorso 6 febbraio Frank Pesce è morto.

Il decesso è avvenuto a Burbank, in California. Aveva 75 anni ed è scomparso in seguito di complicazioni dovute alla demenza senile. A rendere pubblica la triste notizia, tramite Deadline, è stata la compagna Tammy Scher. La donna ha scritto:

“Non ho mai conosciuto un uomo come lui. Frank era sempre divertente, intrigante e affascinante. Non aveva paura di avvicinarsi a nessuno e di fare immediatamente conoscenza”.

Il possibile epitaffio di Frank Pesce

Stando a quanto scrive Deadline, il possibile epitaffio di Frank Pesce potrebbe essere:

“Fanno film su ragazzi come me”.

Il motivo di questa scritta è da ricollegare ad un aneddoto raccontato dal produttore cinematografico David Permut.

Quest’ultimo aveva rivelato che durante il film Perseguitato dalla fortuna è accaduto qualcosa di singolare:

“Avevo venduto la storia della vita reale di Frank alla United Artist e assunto George Gallo (poi regista del film, ndr) per la sceneggiatura, solo per scoprire che Frank aveva venduto i diritti esclusiva sulla sua vita a Don Simpson della Paramount allo stesso tempo”.

La frase dell’epitaffio è proprio quella che pronuncia Frank Pesce nel film dedicato alla sua ribalta come attore.

La carriera di Frank Pesce

Classe 1946, Frank Pesce nasce l’8 dicembre a New York. Di origini italo-americane, comincia a lavorare negli anni Settanta, con piccoli ruoli in serie tv come Kojak, Police Story, Rocky e Paradise Alley. Nel 1984 prende parte a Beverly Hills Cop e la sua carriera decolla. Non a caso, entra anche nel cast di Top Gun con Tom Cruise.

Contents.media
Ultima ora