×

Gatti obesi ed esercizio fisico

Anche se alcuni gatti non hanno proprio alcun interesse ad impegnarsi in attività fisiche (il che succede più di frequente se l’animale in questione che ci fa compagnia in casa è stato castrato o sterilizzato), i padroni non dovrebbero desistere dal cercare comunque di stimolare attraverso il gioco l’attività motoria del micio, magari fornendogli giocattoli stimolanti che possano invogliare anche il più pigro dei gatti ad impegnarsi in un gioco attivo.

Secondo la Pet Education, anche solo spostare le cucciete del gatto, dal piano del pavimento ad una superficie soprelevata, costringendo il gatto a fare un po’ di esercizio e disalti in più per raggiungere la sua cuccia preferita, può senz’altro contribuire ad aumentare il suo livello di attività quotidiano.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:

Leggi anche