Genova, tragedia sfiorata: sbaglia curva, finisce nel canale
Genova, tragedia sfiorata: sbaglia curva, finisce nel canale
Cronaca

Genova, tragedia sfiorata: sbaglia curva, finisce nel canale

Genova
Genova

Sbaglia la curva e finisce nel canale: tragedia sfiorata a Genova

Ha rischiato grosso l’autista dell’autocarro che nella notte tra il 21 e il 22 giugno 2018 è precipitato nel canale dopo aver sbagliato una curva. Scampata per un soffio la tragedia. L’incidente è avvenuto all’altezza della galleria Chiaravagna, a Genova.

Grave incidente a Genova

Spaventoso incidente a Genova. L’impatto si è verificato nella notte tra giovedì 21 e venerdì 22 giugno. Lo schianto è avvenuto poco dopo le 3 in via Borzoli, all’altezza della galleria Chiaravagna. Un autocarro ha sfondato il guard rail di protezione, precipitando nel sottostante canale.

Genova

Il conducente è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Villa Scassi. Fortunatamente, dopo il ricovero le sue condizioni sono andate a migliorare. Da codice rosso, l’uomo è successivamente passato al codice giallo. L’autocarro si è abbattuto trasversalmente all’asse del canale. E’ stato rimosso nella mattinata seguente. Il veicolo ha preso male la curva all’altezza della galleria Chiaravagna e così è finito nel canale.

Genova

Incidente in mare

L’indomani dell’incidente avvenuto in via Borzoli, un altro incidente ha tristemente arricchito le pagine della cronaca genoana.

Un sedicenne è rimasto ferito in modo grave intorno alle 13 di venerdì 22 giugno 2018 a Capolungo.

Il giovane ragazzo si è tuffato in mare da diversi metri di altezza, finendo contro gli scogli.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i volontari della Pubblica Assistenza Nerviese che hanno prestato i primi soccorsi imbragando il ragazzo sulla barella. Con loro sono intervenuti anche la Croce Verde di Quinto, l’automedica e i vigili del fuoco. Il giovane è stato trasportato in codice rosso (attribuito ai pazienti più gravi) presso il pronto soccorso dell’ospedale San Martino.

Lievi: camionista finisce fuori strada

Quanto accaduto tra giovedì 21 e venerdì 22 giugno non è purtroppo un caso isolato. Un altro camionista, infatti, ha rischiato grosso, finendo fuori strada.

L’uomo, ennesima vittima delle strade liguri, ha imboccato la stretta via dei Cacciatori, a Lievi. Poi, all’altezza di una curva, il rimorchio è scivolato. A provocare l’incidente sarebbe stata la disattenzione dell’autista, più concentrato sulle indicazioni pronunciate dal navigatore poco aggiornato.

I vigili del fuoco sono dovuti intervenire nel pomeriggio di mercoledì 20 giugno per soccorrere un camionista finito fuori strada a Bocco di Leivi, in via dei Cacciatori. A trarre in inganno l’autista straniero sarebbe stato proprio il navigatore, che lo ha spinto a imboccare la stretta strada. Percorrendo quella via il veicolo ha raggiunto una curva stretta. Così il rimorchio è scivolato nella scarpata.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora
Asia Angaroni
Asia Angaroni 725 Articoli
Leva 1996, varesotta di nascita milanese di adozione. Dall’amore per la stampa e la verità alla laurea in Comunicazione. Amante della letteratura e dell’arte, alla ricerca costante di sapienza e cultura. Appassionata di cronaca sportiva e di inchieste, desiderosa di fare della parola il proprio futuro.